“Hammamet”: presentazione a Caltagirone del libro di Perrotta che rilegge Craxi da sinistra

"Hammamet": presentazione a Caltagirone del libro di Perrotta che rilegge Craxi da sinistra.

Persone Gianni Pennacchi, Mattia Feltri, Mariano Messineo, Fortunato Parisi, Angelo Mattone, Giovanni Burtone, Salvo Andò, Francesco Pignataro, Bettino Craxi, Massimiliano Perrotta
Luoghi Caltagirone, Mineo, Enna, Hammamet, provincia di Catania
Organizzazioni Università Kore, Sikeliana, Partito Socialista Italiano, UIL, Partito Democratico
Argomenti politica, editoria

30/giu/2011 20.58.30 Sikeliana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L'evento il prossimo 12 luglio al Museo Villa Patti

 

A poco più di 11 anni dalla scomparsa di Bettino Craxi, la casa editrice Sikeliana, con il patrocinio del comune di Caltagirone, presenta il libro di Massimiliano Perrotta dal titolo “Hammamet”.

All’evento, previsto per il prossimo 12 luglio alle ore 18.30 al Museo Villa Patti (via Santa Maria di Gesù) di Caltagirone, interverranno: il Sindaco del Comune di Caltagirone, Francesco Pignataro; Salvo Andò, Magnifico Rettore dell’Università Kore di Enna; Giovanni Burtone, Deputato nazionale del Partito Democratico; Angelo Mattone, Segretario provinciale della UIL e giornalista; e Fortunato Parisi, Dirigente nazionale del Partito Socialista Italiano. All’incontro, moderato dal giornalista Mariano Messineo, sarà presente l’autore.

In questa breve tragedia contemporanea si confrontano le ragioni e gli errori di Bettino Craxi, ma anche le ragioni e gli errori di chi lo avversò e oggi prova a rileggere quegli anni con equanimità.

Lontano dalla patria, stanco, malato, Craxi mette ordine tra i frantumi tracciando un bilancio della propria controversa vicenda politica e umana: «A lungo ho covato sentimenti di rivalsa: per respirare ancora la battaglia, per sentirmi ancora io… Ora basta, ora mi rivolgo a tutti, non più e non solo ai pochi compagni fedeli, ma agli italiani tutti e segnatamente a quelli che verranno dopo».

Col suo dramma Perrotta ci offre lo spunto per un ormai ineludibile esame di coscienza collettivo: «Desta inquietudine il ricordo di quegli anni. Sarebbe stato più giusto sostituire il personale politico per via elettorale e aspettare serenamente l’accertamento delle responsabilità penali dei singoli».

La consulenza storica è di Mattia Feltri, autore nel 2003 di una dettagliata inchiesta giornalistica sugli anni della caduta della prima repubblica. L’introduzione è di Gianni Pennacchi.

Il libro è stato pubblicato anche in versione audiolibro (acquistabile su Itunes e Audible) e in versione e-book (acquistabile sui maggiori portali di distribuzione di libri elettronici).

La presentazione calatina riveste una grande importanza sia per l’autore Perrotta, perché proprio a Caltagirone ha vissuto gli anni della sua formazione scolastica e personale; sia per la casa editrice Sikeliana, fortemente ancorata al territorio e che ha sede a poco più di 20 chilometri dalla “città della ceramica”.

 

 

Ufficio Stampa

F.P.

340/1406795

 

Info

www.sikeliana.com

www.massimilianoperrotta.it

blog.libero.it/Hammamet

 

Sikeliana

info@sikeliana.com – www.sikeliana.com

Via Madonna della Pietra, 8 – 95044 – Mineo (CT) – 0933/98.17.76 – 340/14.06.795

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl