Premio Internazionale di Poesia Sacra

28/ott/2011 12.21.18 Centro Minerva Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Poesia Sacra “Santa Chiara della Croce” di Montefalco

29 ottobre 2011 alle ore 16.30

Complesso Museale di San Francesco

 

Si concluderà sabato 29 ottobre con la cerimonia di premiazione, la seconda edizione del Concorso internazionale di Poesia Sacra “Santa Chiara della Croce”. Come già la  I edizione lasciava sperare, anche questa II ha avuto un successo inaspettato vedendo la partecipazione di moltissimi poeti che hanno inviato i loro elaborati da tutt'Italia dimostrando come il desiderio di diffondere il proprio pensiero e sentire, sotto forma di espressioni artistiche (in questo caso la poesia) sia un bisogno che va al di la di qualsiasi aspettativa. 

 

Con il Concorso Internazionale di Poesia Sacra dedicato a Santa Chiara da Montefalco si è voluto offrire, con la partecipazione delle istituzioni, delle associazioni culturali, delle associazioni benefiche e degli imprenditori locali sensibili a tali valori, una occasione di rilancio per questa forma letteraria che proprio qui, in Umbria, ha avuto i suoi natali. L’obiettivo principale di questo nostro evento culturale è quello di offrire un invito alla ricerca della spiritualità, all’amore per le cose belle, alla riflessione sull’interiorità nell’epoca contemporanea dando vita ad un interessante punto d’incontro di pensieri e culture a Montefalco, nella bella cornice della nostra Regione. Espressione di fede e/o insegnamento di precetti cristiani fondamentali, la poesia religiosa è considerata la prima forma di letteratura italiana. 

 

Destinata ad un pubblico vasto, si è sviluppata nell’ XI secolo proprio in Umbria trovando i suoi massimi esponenti in Francesco d’Assisi (1182 ca. – 1226) e Jacopone da Todi (1236 ca. – 1306). La poesia religiosa è attualmente viva, importanti poeti a livello internazionale la alimentano, molte pubblicazioni sono presenti nelle librerie, ma non esiste alcun palcoscenico che dia il giusto risalto a tale corrente letteraria. Santa Chiara, grande mistica umbra contemporanea di Jacopone da Todi, non ha lasciato scritti: ma sapeva parlare a tutti, sia alla gente comune che ai personaggi illustri. Con le Sue parole, descritte come “un fuoco da cui venivano illuminate, consolate ed accese le menti di chi l’ascoltava”, riusciva a mantenere – pur nella stretta osservanza delle regole del Reclusorio – un dialogo con il mondo esterno fatto di spiritualità e di poesia. Ed proprio basandosi su questi principi di comunicazione, che la Santa ci ha trasmesso, che abbiamo voluto dare spazio alle molteplici voci di persone che hanno voluto con i loro scritti testimoniare quel bisogno di fede e di cose semplici che mai come in questo momento sentiamo il bisogno di riscoprire. 

 

La premiazione della II edizione avrà luogo quindi sabato 29 ottobre 2011 alle ore 16.30 presso il Complesso Museale di San Francesco, in via Ringhiera Umbra, Montefalco (PG).

 

Prima classificata: RITA MUSCARDIN (Savona)

Secondo classificato: SALVATORE CANGIANI (Sorrento)

Terza classificata: ISABELLA MANCINI (Perugia)

Quarta classificato: GIAMPIERO MIRABASSI (Perugia)

Quinta classificata ex equo: ANNA MARIA CARDILLO

Quinta classificata ex equo: LIDA DE POLZER

 

Il premio Under 18 è stato assegnato a SOFIA MARINI (Creazzo -  VT)

Il premio speciale Over 80 è stato assegnato a AMINAH DE ANGELIS CORSINI (Perugia) 

 

Tra i molti elaborati pervenuti ne sono stati selezionati alcuni 

meritevoli che saranno pubblicati nell'antologia.

 

Jean-Luc Umberto Bertoni


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl