Scrittori emergenti: Vera Carile La Rocca, Laura Bellini e Nicola Zegrini promesse di un nuovo stile letterario.

28/dic/2011 17.15.57 Stefano P Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Varcare le soglie di un nuovo stile letterario è più semplice grazie alle innumerevoli potenzialità offerte dalla tecnologia e dalla rete internet

Verso la creazione di un nuovo stile letterario con gli scrittori emergenti de La Caravella Editrice: opere differenti ma accomunate dalla poliedricità e da un fascino che va a sollecitare la dimensione sensibile. Abile e preziosa penna quella di Vera Carile La Rocca, formatrice nonché scrittrice dalla personalità eclettica, studiosa delle scienze matematiche e della fisica, non da meno, appassionata degli studi umanistici quali la filosofia, la psicologia, storia e religione. Dalla sua opera intitolata Con tanto, infinito amore traspare tutto questo, unito al sapore di una vita vissuta intensamente, dando valore a ciò che veramente conta nella fugacità dell'esistenza. Una penna che si fa testimone d'amore e dell'autenticità di un'anima che non ha avuto paura di donarsi fino in fondo.
Laura Bellini ha al suo attivo due opere ispirate allo stile di Diana Gabaldon. Dopo Ancora tu, la giovane autrice romagnola continua il suo viaggio negli emisferi dell'animo umano, tra amore, amicizia, suggestione, reale e surreale, permettendo al lettore di identificarsi profondamente nella condizione altrui. Una scrittura fresca, giovane e capace di grande trasporto contraddistingue il personalissimo stile della Bellini tenendo il lettore avviluppato in un filo rosso che si dipana dolcemente.
Brioso e affascinante lo stile di Nicola Zegrini, che con il suo romanzo Lo specchio del pensiero catapulta il lettore in un mondo fatto di realtà e profezia, di appuntamenti con la storia e i popoli Maya ed Egizio, con la religione e la fede. Un'opera innovativa nello stile, dalla trama avvincente e ricca di colpi di scena. Rocamboleschi riferimenti che passano dalla fisica quantistica all'archeologia fanno da contorno a uno scenario imprevedibile e che costringe alla lettura tutta d'un fiato.

Studio S - SEO Agency
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl