“Amailija” di Romina Casagrande: un libro intenso e coinvolgente

"Amailija" di Romina Casagrande: un libro intenso e coinvolgente.

Persone Romina Casagrande, Alice, Margaret
Luoghi Tirolo
Organizzazioni Anguana Edizioni
Argomenti letteratura, editoria, teatro

02/gen/2012 13.51.15 Recensione Libro.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Amailija” della scrittrice esordiente Romina Casagrande è un romanzo fantasy con delle idee originali, che tutti gli appassionati del genere dovrebbero leggere. Un libro velato di mistero, in cui si alternano vicende tutte da scoprire, popolate da strani personaggi, alcuni spietati… ma anche ricco di magia. 

“Amailija” è uscito nelle librerie il 25 ottobre ed è ordinabile anche on line direttamente dal sito della casa editrice Anguana Edizioni all’indirizzo http://www.anguanaedizioni.it/.

Il libro racconta della maledizione lanciate dal patriarca di Aquilea nel 1342 sulle terre di Margareth, ultima contessa del Tirolo, ma ci narra anche la storia di Alice, una ragazza a cui è stata affidata la guida al Castel Grafenstein, compito che segnerà il suo percorso. Nella sua vita s’insinuerà una presenza misteriosa.

La scrittrice Romina Casagrande riesce egregiamente a fondere in “Amalija” realtà e fantasia, leggende e personaggi che sono realmente esistiti. Un romanzo denso, ricco di avvenimenti, scorrevole e intenso.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl