Esce il 30 gennaio “OGGI HO IMPARATO A VOLARE” il primo romanzo di Luca Bassanese

Esce il 30 gennaio "OGGI HO IMPARATO A VOLARE" il primo romanzo di Luca Bassanese.

Persone Eugenio Finardi Edito, Elisa Bedin, Luca Bassanese, Silva
Luoghi Padova, Veneto, Vicenza, comune di Venezia
Argomenti letteratura, musica, editoria

17/gen/2012 14.44.08 Buenaonda Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

  COMUNICATO STAMPA

Esce il 30 Gennaio il primo romanzo di Luca Bassanese dal titolo:

OGGI HO IMPARATO A VOLARE

di LUCA BASSANESE con Elisa Bedin
prefazione di Eugenio Finardi
Edito da Buenaonda Edizioni

Protagonista e voce narrante della storia è Katalin, giovane ragazza ungherese di quindici anni caduta nel circuito della prostituzione. Katalin vive tra le strade, le case ed i palazzi del ricco nordest italiano. La sua è una storia fatta di violenze, abusi, solitudine, brutte compagnie e marginalità. Ma la vita riserva sorprese inattese ed è così che Katalin inizia un nuovo viaggio alla ricerca di se stessa, un percorso che le farà scoprire con meraviglia e stupore un nuovo mondo possibile. Luca Bassanese, scrittore e cantautore attivista, affronta con grande sensibilità le relazioni umane come l’amicizia, l’amore, gli incontri improvvisi e gli affetti più cari. Una scrittura disincantata e avvolgente dal ritmo incalzante, per questo romanzo che fotografa un’esistenza apparentemente lontana, ma così vicina al nostro quotidiano da accompagnarci in volo alla ricerca dell’amore e dell'autentica felicità.

dalla prefazione di Eugenio Finardi
“…Il suo racconto è terribile ma luminoso del suo amore, un amore sbagliato per una persona che non ha mai saputo volare neanche in sogno, o forse sta imparando a farlo adesso, illuminato ancora, nonostante tutto, dall’amore di questa ragazza in cui i valori sembrano sbocciare dallo squallore, come nel testo di De André.”


quarta di copertina “…le farfalle hanno le ali viola e volano verso il cielo quando, stanche di sbattere contro la lampada, capiscono finalmente che la luce, la vera luce, è al di là del vetro”

Biografie

Luca BAssanese
, nato a Vicenza il 18 dicembre 1975 è attore, scrittore, musicista e cantastorie… ma prima di tutto Essere Umano. ”Confini” è il brano che l’ha portato a vincere la XV edizione del prestigioso “Premio Recanati / Musicultura”, tra i più importanti festival della canzone d’Autore italiana. Ha pubblicato i concept album “Il Futuro del Mondo” (2010), “La Società dello Spettacolo” (2008), “Al Mercato” (2006), il cd Ep “Oggi che il qualunquismo è un’arte mi metto da parte e vivo le cose a modo mio” (2005) e la raccolta live “C’è un mondo che si muove!” (2011). Pubblica per Buenaonda Edizioni i libri “Racconti di un visionario” (2010) e “Soltanto per amore: poesie, lettere e momenti di vita” (2009). È interprete unico di due spettacoli originali di teatro canzone dal titolo “A Silva: la storia, la vita…e l’arte di tramandarla attraverso la musica” (2005) e “L’Italia Dimenticata” (2008). Info: www.lucabassanese.it

Elisa Bedin
nata a Padova il 7 febbraio 1975 è psicologa ed esperta in ambito nazionale ed europeo del fenomeno della tratta di esseri umani, delle migrazioni internazionali e delle gravi marginalità. Attualmente lavora per il Comune di Venezia presso il Servizio Protezione Sociale e Umanitaria, dove coordina il Progetto “Comunità locali contro la tratta: una Rete per il territorio del Veneto” ai sensi dell’articolo 13 della Legge 228/03 – misure contro la tratta di persone. Progetto rivolto ad adulti e minori vittime di sfruttamento sessuale, lavorativo, dell’accattonaggio e delle economie illegali.

www.buenaondaedizioni.it

Se intendete ospitare un incontro con l’autore o per interviste, potete scrivere a: stampa@buenaondaedizioni.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl