Comunicato stampa del 09/02/2006

09/feb/2006 07.19.59 Giochi Nemei Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa

 

Mostra realizzata nell’ambito del progetto “Le Porte della Memoria”

Fondazione Archivio Nazionale Ricordo e Progresso sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana

martedì 9 febbraio 2006, ore 18:00 - inaugurazione mostra e conferenza di presentazione

Roma - Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro -  piazza San Salvatore in Lauro, 15

 

 

Si inaugura giovedì 9 febbraio 2006, alle ore 18:00, nelle sale del Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro a Roma, la Mostra intitolata “in - out” di Serafino Botticelli curata da Francesca Pietracci.

 

La rassegna realizzata nell’ambito del progetto “Le Porte della Memoria”, intende suggerire, attraverso le opere dell’artista, un percorso culturale che è una riflessione sulla condizione umana, sulla memoria e sul futuro. «E’ all’incirca dalla fine degli anni settanta che Serafino Botticelli sceglie quasi univocamente di realizzare opere all’interno delle quali compare un essere umano inserito in un contesto spazio-temporale “altro”. Da quel momento il suo lavoro sembra non distaccarsi mai da questo tema, da una ricerca costante e ossessiva che lo porta ad esplorare diverse minime possibilità, ad affrontare concettualmente l’argomento del limite, dell’ostacolo percettivo, della compresenza di dimensioni che si avvertono come contigue a quelle della normale routine della vita».

 

L’esposizione proseguirà fino al 17 febbraio 2006 e sarà possibile visitarla dal lunedì al venerdì, dalle 15:30 alle 17:30, l’ingresso è libero. Il catalogo edito dal Comune di Fermo e curato da Francesca Pietracci, contiene la riproduzione a colori di tutte le opere esposte.

 

Interverranno alla conferenza di apertura, 9 febbraio 2006 - ore 18:00:

-        il Sindaco di Fermo dott. Saturnino Di Ruscio

-        Francesca Pietracci - storica dell’arte e curatrice indipendente

-        Scialom Bahbout - docente di Fisica all’Università “La Sapienza” di Roma

-        Angelo Mainardi - scrittore e responsabile delle Edizioni Kami

-        Antonio Vallelunga -  studioso di comunicazione del cambiamento

 

Al termine della presentazione,  sarà offerto un rinfresco per salutare tutti i presenti.

 

Ci auguriamo di averVi graditi ospiti.

 

Ufficio Stampa: Antonio Vallelunga 347 70 69 009 antonio@giochinemei.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl