Trenta come noi:il primo romanzo di Alessandra Roggia

Trenta come noi:il primo romanzo di Alessandra Roggia.

Persone Alessandra Roggia
Luoghi Salento
Argomenti letteratura, editoria

14/mar/2012 16.00.55 Stefano P Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

È uscito in questi giorni il primo romanzo di Alessandra Roggia, Trenta come Noi.

La giovane autrice torinese coinvolge e scuote con il suo stile di scrittura commovente e riflessivo; Alessandra Roggia è stata una piacevole sorpresa; è una persona brillante ed autoironica con una simpatia persuasiva che attraverso il suo punto di vista di giovane donna riesce ad appassionare il lettore fin dalle prime pagine.
Alessandra racconta del passaggio da ragazza a donna che avviene più o meno alla soglia dei trent'anni; quando le priorità cambiano, si comincia a dare più importanza alla personalità e non più alla bellezza e si cimentano i rapporti e le conoscenze. Sempre alla ricerca di maggiore indipendenza e stabilità.

Può capitare che una disavventura si trasformi in benedizione? Alessandra si racconta. Tra i colori di un Salento mite e libero, la delusione cocente di un'amicizia. Dalle ceneri invece, la terra buona per il nuovo frutto: nient'altro che se stessa. Felice di piacersi ed accettarsi in un percorso imprevisto. Un libro per l'anima, necessario a rinnovare l'entusiasmo per la vita da vivere.

Casa Editrice La Caravella

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl