Presentazione

Con "Il viaggio di una sprovveduta" Maresa Baur si muove sul

06/mar/2006 05.54.31 Il Filo Edizioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Presentazione

La casa editrice Il Filo presenta le Nuove Voci

Il 6 marzo 2006 alle ore 18.30 verranno presentati presso la libreria
liber.mente (Via del Pellegrino, 94 Roma) la raccolta poetica “Il viaggio di
una sprovveduta” di Maresa Baur e due libri di narrativa “Maledetto pallone”
di Guido Masci e “La storia di Chiara” di Elisabetta Loiero, pubblicati
dalle edizioni Il Filo nella collana Nuove Voci, dedicata agli autori
emergenti. Con “Il viaggio di una sprovveduta” Maresa Baur si muove sul
foglio come una “schiava di penna”, sua prigione e sua libertà sono le
parole che in forma di poesia denunciano un bisogno incolmabile d’amore. La
scrittura poetica si fa respiro, e nella sua voce acquista la forma di un
grembo materno che le restituisce un segno di appartenenza, un luogo
d’origine e d’approdo ai dolori dell’esistenza.
“La storia di Chiara” di Elisabetta Loiero ci conduce in un viaggio alla
scoperta di sé, dove il difficile confronto con il passato e la necessità di
scegliere nel presente permettono a una giovane donna di riconoscere la
propria identità, di confrontarsi con le proprie paure e di lasciar fluire,
liberamente, la propria essenza. Con “Maledetto pallone” l’autore Guido
Masci esplora il versante oscuro dell’ambiente calcistico, popolato da
esistenze disfatte e guaste, tutte pervase da una incombente follia
distruttiva, che si nutre dell’amore incondizionato dei tifosi per i colori
della propria squadra, come del freddo cinismo affaristico di calciatori e
dirigenti.

Per informazioni:
Edizioni IL FILO tel. 0761.326452; 06. 47818526
Libreria Liber.mente tel. 06.6861279



________________________________________________________________
Il contenuto di questa e-mail e' rivolto esclusivamente alle persone che
utilizzano normalmente l'indirizzo di posta elettronica presso cui la
presente e' stata spedita. Se avete ricevuto la presente e-mail per errore o
comunque non ne siete il destinatario non potete utilizzarla in alcun modo e
vi invitiamo cortesemente a contattarci immediatamente per e-mail, telefono
o fax ai recapiti sotto riportati. Vi ricordiamo che potrete opporvi in ogni
momento al trattamento in oggetto, mediante l'invio di una e-mail al
seguente indirizzo: ilfilo@ilfiloonline.it o di un telefax al n.
0761/323225, nonché esercitare tutti i diritti di cui all' art. 7 del d.
lgs.vo n. 196/2003 (tra cui i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento,
cancellazione).

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl