cs - Femminismi di Stella Bertuglia. giovedì 29 marzo a Palermo

cs - Femminismi di Stella Bertuglia.

Persone Valentina Ricciardo Comunicazione, Salvo Cangemi, Maria Teresa De Sanctis, Umberto I, Stella Bertuglia
Luoghi Italia, Palermo
Organizzazioni Navarra Editore, Kalhesa
Argomenti politica, sociologia

27/mar/2012 11.18.52 Navarra Editore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nota Stampa



Palermo

27.03.12


Gioved 29 Marzo alle ore 18,30 presentazione di “Femminismi” alla libreria Kalhesa di Palermo (- Foro Umberto I-) di Stella Bertuglia con letture di Maria Teresa De Sanctis e accompagnamento musicale di Salvo Cangemi.



Femminismi” una collezione di 8 segnalibri tematici da collezione, 8 racconti ironici sulla questione di genere, 8 piccoli ma preziosi manifesti di denuncia sociale. Nella raccolta si mettono a nudo vari aspetti legati al mondo degli uomini e delle donne, stereotipi e pregiudizi, modi e maniere presenti nella vita di tutti i giorni. Il linguaggio piccante ed ironico, eccessivo ma duramente realistico, forte ma anche divertente. Leggerli suscita riflessioni, rabbia e sorrisi, a volte anche a denti stretti; per impossibile restare indifferenti! E, come afferma l'autrice ne La negativa, “…prova che ti riprova, prima o poi…per sfinimento ceder…”, anche il lettore finisce per cedere alla travolgente e passionale maniera di Stella Bertuglia di affrontare i pi svariati temi e problematiche sociali.


L’autrice nata nel 1959 a Palermo, dove ha conseguito la laurea in Scienze Biologiche, docente di Scienze presso un Istituto di secondo grado della citt siciliana. Si occupa dal 1982 di tematiche di genere femminile sia nel sociale che nel campo della formazione ed tuttora impegnata in tali ambiti sia politicamente, in diversi gruppi di donne, sia nel campo del volontariato. Ha avuto modo di documentare attraverso vari filmati e pubblicazioni le diverse realt delle donne in Italia ed all'estero, con particolare riferimento alla condizione delle donne nei Paesi in via di sviluppo, nei quali ha compiuto numerosi viaggi di studio


Perch gli uomini i “No” delle donne li interpretano come dei “s.”?


Gli otto segnalibri - tematici sono:

#1 La negativa

#2 La politica delle donne

#3 Minchiathol

#4 Emancipazione in/out

#5 Il fattore MBA “married but available”

#6 Mamma

#7 Genermar

#8 Violare il silenzio

 --  Valentina Ricciardo Comunicazione e Ufficio Stampa  ------------------------------ Navarra Editore Via Crispi, 108 - 90139 Palermo tel/fax +39 091.6119342 Mob. +39 320.8058371 www.navarraeditore.it 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl