”UNA SCANDALOSA BELLEZZA. LE DONNE RACCONTATE DA ERRI DE LUCA”

LE DONNE RACCONTATE DA ERRI DE LUCA".

Persone Gennaro Matino, Claudio Visentin, Erri De Luca, Maria, Noè, Giona, Miriam, Sansone, Betsabea, Nives, Ruth, Santa Caterina
Luoghi Roma, Napoli, Svizzera, Pavia, Yugoslavia
Organizzazioni Lotta Continua, Mondadori, Feltrinelli
Argomenti Bibbia, editoria, letteratura

28/mar/2012 10.30.58 Agenzia Giornalistica Epoché Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PAVIA. Martedì 3 aprile alle ore 21 sarà ospite della Sala Conferenze del Collegio Universitario S. Caterina di Pavia lo scrittore Erri De Luca.  Nel corso dell'incontro l'autore dialogherà con Claudio Visentin (Università della Svizzera Italiana) prendendo come spunto iniziale la figura femminile nei suoi libri.
De Luca ha pubblicato negli ultimi anni due opere di grande successo, In Nome della Madre  (Feltrinelli) e Le Sante dello Scandalo (Giuntina), in cui la figura femminile emerge con tutta la sua grazia, ma anche con tutta la sua forza.

 

Erri De Luca nasce a Napoli nel maggio del 1950. Si è trasferito a Roma nel 1968 impegnandosi nel movimento politico Lotta Continua. Ha svolto svariati mestieri: operaio qualificato, magazziniere, muratore, camionista e, durante la guerra nella ex-Jugoslavia, autista di convogli umanitari per le popolazioni. Da autodidatta ha imparato diverse lingue, tra cui l’ebraico per conoscere e tradurre la Bibbia. Ha pubblicato il suo primo romanzo Non ora, non qui, nel 1989; ne sono seguiti numerosi altri, insieme a testi teatrali e raccolte di poesie.  Amante della montagna e buon alpinista, De Luca è autore di numerosi romanzi, ha curato vari studi su testi biblici e collabora con diverse testate giornalistiche.

Ha pubblicato con Feltrinelli: Non ora, non qui (1989, edizione ampliata 2009), Una nuvola come tappeto (1991), Aceto, arcobaleno (1992), In alto a sinistra (1994), Alzaia (1997, 2004), Tu, mio (1998), Tre cavalli (1999), Montedidio (2001), Il contrario di uno (2003), Solo andata. Righe che vanno troppo spesso a capo (2005), In nome della madre (2006), Il giorno prima della felcità (2009), Il peso della farfalla (2009). Con Gennaro Matino ha scritto Mestieri all’aria aperta. Pastori e pescatori nell’Antico e nel Nuovo Testamento (2004). Con Mondadori ha pubblicato, nel 2005, Morso di luna nuova e Sulla traccia di Nives. Per "I Classici" Feltrinelli ha curato Esodo/Nomi (1994), Giona/Ionà (1995), Kohèlet/Ecclesiaste (1996), Libro di Rut (1999), Vita di Sansone (2002), Vita di Noè/Nòah (2004) e L’ospite di pietra di Puskin (2005). Nel 2011 ha pubblicato per Giuntina Le Sante dello Scandalo un saggio che ha come protagoniste cinque donne “scandalose” della Bibbia: Tamàr, Rahav. Rut, Betsabea, Miriam/Maria. Donne senza potere, né rango, che vanno contro le regole e le legge. E lo fanno senza vacillare, con “uno slancio più solido di quello dei profeti”. Belle e inflessibili nel perseguire i traguardi che hanno nel cuore.

 

http://santacaterina.unipv.it/
Ingresso libero

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl