Liberi e fieri, indomabili i pensieri - Bruno Fiata

17/lug/2012 22.08.29 Stefano P Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In numerosi alle presentazioni del poeta Bruno Fiata. Nello storico Palazzo dei Farnese in Caprarola prima e al ristorante Fiorò lungo il Lago di Vico nella riserva dei Monti Cimini poi. Due appuntamenti che hanno visto il patrocinio di tutti gli enti pubblici del comprensorio e la partecipazione di diverse personalità della cultura. Il poeta pronto a dire la sua, senza mezzi termini, convinto sostenitore della coerenza e della moralità, attratto da ogni dettaglio della natura, affascinato dalle sfumature di una fede che ama condividere.
Un altro libro dello scrittore di Ronciglione, già vincitore del Roncio d'Oro e del Premio Storico Letterario Grotte di Castro: la terza pubblicazione con La Caravella Editrice.

(...) passeggiare nei boschi, sotto la pioggia, in riva al mare, godere dell'umile margherita, della rugiada, di un volo di uccelli nel cielo turchino, dell'imponenza di un abete. Un invito a riconoscere nel silenzio le voci vere e profonde che sono l'essenza della natura e dell'uomo. Il creato riconduce alla fonte, sulle tracce del creatore. Amore a tinte generose, nonostante i limiti e le follie umane. Una raccolta di poesie, componimenti attrezzati a trasformare la retorica nella più acuta delle riflessioni (...)

Liberi e fieri, indomabili i pensieri

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl