Letteratura Viva e "libera" al MArteLive

Letteratura Viva e "libera" al MArteLiveAntonella Beccaria e Wilson Saba al secondo appuntamento di MArteLive

24/apr/2006 14.01.00 MArte_press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Antonella Beccaria e Wilson Saba al secondo appuntamento di MArteLive

Martedì 02 maggio 2006 - 21.30 - Alpheus - Via del Commercio, 33- Ostiense, Roma

Secondo appuntamento con MArteLive la kermesse capitolina dedicata agli artisti emergenti, circa 150 diversi ogni sera per 9 martedi: MArtedì artistico dal vivo. Concerti, mostre, reading, spettacoli teatrali e di danza, dj e vj set, cortometraggi, estemporanee di pittura, writers, arte grafica videoarte: tutto quasi contemporaneamente e rigorosamente live, all’interno di un unico spazio - l'Alpheus in via del Commercio 33. Ospiti d’eccezione della seconda serata 24 grana, Feel Good Production e Melon Rouge. L'apertura dei cancelli è prevista per le 21.30
La sezione di letteratura ospiterà, in occasione di questa seconda serata, Antonella Beccaria, autrice di "Permesso d’Autore: percorsi per la produzione di cultura libera", 2006, libro elettronico pubblicato con licenza Creative Commons da Libera Cultura di Stampa Alternativa. Dedicato all’attualità del mondo digitale, il lavoro della Beccaria racconta gli esperimenti in corso nella diffusione di contenuti online, non più vincolata al ferreo regime del copyright. Descrive lo spaccato italiano della produzione culturale di gruppi informali, associazioni e aziende che fanno della propria professionalità strumenti per veicolare informazioni, in un processo di innovazione nel quale la cultura non è più solo campo d’azione di case editrici e intellettuali. L'autrice dedica le diverse parti del suo libro ad alcune di queste realtà, dando voce ai protagonisti dei progetti, sottolineandone motivazioni di partenza, risultati raggiunti, consolidamento di network, strumenti software. Tutto ovviamente accomunato dalla scelta di liberare l'opera creativa dai vincoli del diritto d'autore, attraverso le licenze Creative Commons o della nota del copyleft letterario, in modo che i contenuti siano quanto meno liberamente riproducibili. Il libro è legato al sito permessodautore.it, una sorta di laboratorio nel quale si può continuare e ampliare la strada intrapresa dall'autrice. Wilson Saba leggerà poi frammenti del suo ultimo libro "Sole & baleno", 2005, Il Foglio. Romanzo che è stato definito di formazione ed educazione sentimentale, "Sole & baleno" racconta la calda estate di un adolescente bolognese, delineando vicende, storie, personaggi in maniera fresca e autentica. Concluderanno la serata di letteratura Valeria Lucchetti, con il suo "Le ali del Dolore", e Daniel Agami.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl