comunicato stampa

comunicato stampaIl 26 giugno alle ore 18.30 presso la libreria Liber.mente(via del pellegrino 94 Roma) prende vita un altro incontro con le Nuove Voci della casa editrice Il Filo.Per la sezione narrativa verrà presentata la raccolta di racconti di Nicola Pace "Gli occhi dell'altro" e per la sezione poesia la silloge poetica di Alberto Guerra "Signore della notte".

26/giu/2006 16.19.00 Il Filo Edizioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il 26 giugno alle ore 18.30 presso la libreria Liber.mente(via del
pellegrino 94 Roma) prende vita un altro incontro con le Nuove Voci della
casa editrice Il Filo.
Per la sezione narrativa verrà presentata la raccolta di racconti di Nicola
Pace "Gli occhi dell'altro" e per la sezione poesia la silloge poetica di
Alberto Guerra "Signore della notte".

Attraverso i racconti "Gli occhi dell'altro" Nicola Pace ha voluto penetrare
in profondità e denunciare alcuni dei temi più attuali e discussi del mondo
contemporaneo, questioni che egli sente vicine alla sua sensibilità:
l’inquinamento, le iniquità perpetrate sia nei confronti dell’uomo sia degli
animali e le aberrazioneicompiute all’industrializzazione in nome del più
cieco capitalismo.

"Signore della Notte" di Alberto Guerra è un’opera complessa, in cui il
processo creativo è visibile. Si legge, tra le pieghe di questa silloge, il
motivo profondo che l’ha generata e lo stupore per la parola che diventa
verso o prosa, all’occorrenza. L’autore, sulla base di una “intuizione”,
costruisce le scenografie variopinte di uno spettacolo sulla memoria; si
tratta però di ricordi unicamente intuiti, fatti di luoghi e sensazioni
confuse, come fossero déjà-vu, e tutto ciò che li lega, i luoghi, le
emozioni, i ricordi, sono solo il mare e la notte.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl