Nascita di una nuova avanguardia

Il Malpensante fa parte e interagisce con un "qualcos'altro" che si evolve ed esplora le diverse strade della cultura e della comunicazione: dal teatro alla musica, alla fotografia e a qualsiasi altra forma d'interazione.

Allegati

21/set/2006 16.20.00 Il Malpensante Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

NASCITA DI UNA NUOVA AVANGUARDIA


“Il Malpensante nasce da un bisogno, o meglio da un'urgenza di
comunicare; propone, attraverso diversi modi espressivi di trattare
argomenti che lo toccano in prima persona: realtà, idee e qualsiasi
altra cosa lo interessi.

Il Malpensante cerca uno strumento di comunicazione umana dove
l'espressione incondizionata di se stesso non resti inutile e sterile,
per tirar fuori le nostre parole, i nostri pensieri e i nostri
sentimenti rispetto al mondo in cui viviamo.

Il Malpensante fa parte e interagisce con un "qualcos'altro" che si
evolve ed esplora le diverse strade della cultura e della
comunicazione: dal teatro alla musica, alla fotografia e a qualsiasi
altra forma d'interazione.

Ciò che dice rispecchia uno stupore proprio e cerca di richiamarlo e
renderlo vivo in chiunque legge e s'immedesimi.
Il Malpensante è aperto ad ogni tipo di contributo: anche il tuo!"


E’ nato a Firenze un nuovo movimento culturale!
Si tratta di un gruppo compatto di giovani provenienti da tutt' Italia
che hanno in comune la passione per la ricerca artistica in tutti gli
ambiti. Infatti, il gruppo lavora in più direzioni: dal teatro, alla
lettratura, al cinema, alla musica ecc..
Il movimento diffonde a Firenze e in più città italiane una rivista
autofinanziata e distribuita ad offerta libera "Il Malpensante", ed
interviene in città con performance teatrali e musicali. "Il
Malpensante" si propone di diffondere una cultura "altra" che si
distacchi da quella ufficiale troppo legata alle logiche del profitto.
All'interno della rivista vengono pubblicati articoli in cui emergono
le idee e la ricerca artistica del gruppo, disegni, stampe di quadri,
poesie e racconti…
E’ stato scelto un mezzo di stampa indipendente a causa dell'attuale
diffidenza delle case editrici nei confronti dell'arte emergente e
ricercata. Questa scelta ha reso possibile stampare una rivista anche
economicamente accessibile a tutti, a misura di passante. Purtroppo
oggi la vendibilità è divenuta la principale modalità di selezione
della letteratura e dell'arte in genere.
Ma la rivista è solo uno dei tanti mezzi di comunicazione di cui il
gruppo si avvale. Infatti, il movimento ha creato anche una compagnia
teatrale che si basa su testi e musiche completamente
originali e prodotti dai membri stessi. Si esibisce in spettacoli
teatrali propri, ma anche con letture di poesie e performance in cui
musica, gesto e parola ritrovano una nuova dimensione.
Tra prossimi lavori è in cantiere una manifestazione in cui far
confluire tutte le arti:
rappresentazioni teatrali, musica dal vivo, lettura di poesie, mostra
di quadri...
Nel sito www.ilmalpensante.altervista.org è già disponibile il
Manifesto in cui sono dichiarate le idee artistiche e sociali del
gruppo.

Il movimento è in continuo rinnovamento grazie alla partecipazione,
talvolta occasionale, di nuovi membri che possono venire a contatto con
noi, o che possono venire a trovarci nel corso delle nostre iniziative.
Chiunque pensa di trovarsi in sintonia con i temi e con la voglia di
cambiamento del nostro movimento, può scriverci al nostro indirizzo e-
mail: ilmalpensante@tiscali.it, riceverà una risposta al più presto
dalla redazione.
Contattateci, oppure visitate il nostro sito: www.ilmalpensante.
altervista.org





Naviga e telefona senza limiti con Tiscali
Scopri le promozioni Tiscali adsl: navighi e telefoni senza canone Telecom

http://abbonati.tiscali.it/adsl/
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl