“La principessa dei lupi. I racconti del grande Nord” di Elena Cavicchi: un libro imperdibile

20/mag/2014 10.37.55 Recensione Libro.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per i lettori appassionati di fantasy, che vogliono scoprire come si conclude l’eterna lotta tra Bene e Male, ma che vogliono anche conoscere la storia del lontano popolo del Nord, il libro “La principessa dei lupi. I racconti del grande Nord” di Elena Cavicchi è imperdibile.

La scrittrice sin dalle prime pagine crea sinergia con il lettore, raccontando dell’origine dei popoli del Nord oppressi dal nemico invasore.

In questo romanzo fantasy c’è posto per le battaglie, per il confronto con il nemico, per la riflessione che porta a sperare nella vittoria del Bene.

La trama del libro “La principessa dei lupi. I racconti del grande Nord” è complessa, ben studiata e scritta. Elena Cavicchi con grande attenzione fornisce tutte le informazioni necessarie per chiarire al lettore il procedere della storia.

La scrittrice, amante come molti lettori di fantasy del libro “Il signore degli anelli”, sembra aver assorbito dalla penna di Tolkien per come descrive gli ambienti e le situazioni.

Senza voler svelare troppo della storia, che ha una trama centrale interessante e tante storie satelliti che ruotano intorno con sviluppi inattesi, diamo gli input per mostrarvi quanto sia bella e coinvolgente quest’opera di Elena Cavicchi.

 

Elena Cavicchi nel libro “La principessa dei lupi. I racconti del grande Nord”, che è il primo della saga de “I Racconti del Grande Nord" ci narra della lotta tra luce e oscurità, ma ci mostra quanto la differenza la faccia chi combatte questa guerra. Al centro della storia ci sono vari elementi fondamentali che fanno del libro una storia avvincente: la magia, il valore, il coraggio, la forza, la paura e i segreti.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl