“Il volo di un’aquila” di Viky Grace: un romanzo trasgressivo

26/ago/2014 15.03.22 Recensione Libro.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La scrittrice Vicky Grace nel suo libro “Il volo di un’aquila” ci racconta una storia che se da una parte è trasgressiva, dall’altra ci narra le vicende di una donna che cerca la sua via d’uscita dal dolore.

 

Viky ha un passato ingombrante che l’ha segnata in modo profondo e quel rapporto che le sembrava unico si rivela falso e basato sulle bugie.

Nonostante tutto, però, la donna ha voglia di rinascere, di spiccare il volo.

 

Essendo molto bella e sapendo giocare bene le sue carte, Viky è molto corteggiata e ama far perdere la testa ai suoi uomini, con cui vive relazioni clandestine. È passionale e non nasconde le sue esigenze.

 

Dietro questo suo atteggiamento che la porta a conquistare e a vivere i suoi rapporti in modo trasgressivo, Viky nasconde le sue tante insicurezze.

Ha bisogno di trovare la sua salvezza e può soltanto rinascere interiormente grazie all’amore puro e sincero.

 

 

“Il volo di un’aquila” di Viky Grace è un libro che scava nella vita della protagonista per darci una visione globale ma anche particolare di questa donna che ricerca la sua felicità e un amore unico.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl