Cori: ‘La macchinazione’. David Grieco presenta la verità sulla morte di Pier Paolo Pasolini

David Grieco presenta la verità sulla morte di Pier Paolo Pasolini.

Persone Faustino Durante, Bruna Durante, Stefano Maccioni, David Grieco, Pier Paolo Pasolini, Francesco
Luoghi Cisterna di Latina, Cori, Ostia
Organizzazioni Hollywood Party, Libreria "Voland", Arcadia, Laterza, Rizzoli
Argomenti cinema, diritto penale, letteratura, editoria

26/gen/2016 12.32.49 comune di cori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Secondo appuntamento con il ciclo ‘Confessioni di uno scrittore’, l’iniziativa organizzata presso la Biblioteca Comunale di Cori ‘Elio Filippo Accrocca’ dalla Libreria ‘Voland’ di Cisterna di Latina, in collaborazione con l’Associazione culturale ‘Arcadia’ e il Comune di Cori. Dopo aver accolto il giornalista de Il Fatto Quotidiano Marco Politi con ‘Francesco tra i lupi. Il segreto di una rivoluzione’ (Laterza), sabato 30 Gennaio, alle ore 17:30, David Grieco presenterà il suo libro ‘La macchinazione. Pasolini. La verità sulla morte’ (Rizzoli).

Il giornalista, scrittore, regista e autore del programma di Radio3 ‘Hollywood Party’, David Grieco, è stato amico e collaboratore di Pasolini. Ha scritto e diretto anche il film ‘La Macchinazione’, dove racconta gli ultimi tre mesi di vita di Pasolini. Il libro comincia proprio da dove finisce il film: se la pellicola ricostruisce la rete di complicità che si nasconde dietro all’assassinio, nel libro Grieco presenta le prove, le testimonianze e i documenti di «un delitto politico complesso» male indagato, come lo definisce nella postfazione l’avvocato Stefano Maccioni, che dal 2009 lotta per risolvere questo caso.

Chi c’era quella notte all’idroscalo di Ostia? Che cosa aveva scoperto Pasolini? Chi ha firmato la sua condanna a morte? ‘La macchinazione’ inizia proprio da quel 2 Novembre 1975, alle 7 del mattino, quando David Grieco, 24enne giornalista de “l’Unità”, viene svegliato dalla compagna Bruna Durante, sconvolta dalla notizia appena sentita alla radio. Il padre di Bruna è Faustino Durante, medico legale tra i primi ad arrivare quella mattina all’idroscalo, raggiunto a stretto giro da David.

 

Grieco analizza gli elementi che avrebbero dovuto portare a conclusioni certe. A partire dalla precipitosa confessione di Pelosi con le sue contraddizioni, i fatti che non stanno in piedi, le prove contaminate o addirittura scomparse, testimonianze cruciali mai raccolte ufficialmente. A 40 anni di distanza Grieco prova a mettere insieme i pezzi dell’intrigato puzzle della morte di Pasolini, troppo in fretta archiviata come omicidio del ragazzo che aveva cercato di violentare. Durante l’incontro verrà proiettato un trailer del film e della documentazione sul caso Pasolini. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl