IL PIÙ SADICO E SPIETATO SERIAL KILLER DELLA STORIA si confessa in ARRIVEDERCI ALL’INFERNO, il nuovo sconvolgente romanzo horror di LUCIANO DAL PONT

IL PIÙ SADICO E SPIETATO SERIAL KILLER DELLA STORIA si confessa in ARRIVEDERCI ALL'INFERNO, il nuovo sconvolgente romanzo horror di LUCIANO DAL PONT.

Persone Edizioni, Luciano Dal Pont
Luoghi provincia di Pavia
Organizzazioni Amazon
Argomenti letteratura, etica, teatro

13/mar/2016 18.53.35 Luciano Dal Pont Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Vi piacciono e vi intrigano le storie dell’orrore? Conoscete tutti gli autori più famosi e avete letto tutti i più grandi classici del genere horror? Benissimo, allora dimenticateli perché Arrivederci all’inferno, il nuovo sconvolgente romanzo di Luciano Dal Pont, poliedrico e irrequieto scrittore milanese di origini venete, pilota d’aerei e corridore automobilista, che da anni vive in provincia di Pavia e che ha fatto il suo esordio  letterario nel 2014 con Il comandante e la bambina, una sorta di favola moderna, metaforica, onirica e surreale pubblicata da Edizioni la gru, va decisamente oltre quello che è il consueto e normale standard di questo particolare tipo di letteratura.

Coniugare la descrizione minuziosa e particolareggiata delle peggiori perversioni sessuali, delle più efferate scelleratezze, della più inaudita violenza, delle più atroci torture, dei più ignobili stupri e dei più orrendi delitti con uno stile bello, elegante, ricercato e raffinato, persino dolce a tratti, senza tuttavia cedere all’ipocrisia di adottare un linguaggio scevro da termini forti, quale non potrebbe certamente essere quello usato dall’io narrante di questo romanzo, uno spietato e sadico serial killer che si è macchiato di una lunghissima serie di delitti così efferati e così raccapriccianti da turbare anche chi è più avvezzo alla lettura di questo tipo di romanzi, linguaggio che del resto, sia detto per inciso, non stona affatto, non disturba e non infastidisce ma risulta invece perfettamente compatibile col carattere e con le peculiarità del personaggio principale, ecco, tutto questo rappresenta l’ardua sfida che Luciano Dal Pont si è prefisso con questo suo secondo romanzo pubblicato, il primo di genere horror.

Inquietante, irriverente, mostruoso, alienante, crudele al di là di ogni limite immaginabile, in Arrivederci all’inferno non manca nemmeno l’erotismo, ma si tratta di un erotismo del tutto particolare, un erotismo che parla di una lussuria malata, deviata, perversa e allucinata, laddove questi due contenuti peculiari, per l’appunto orrore ed erotismo, si fondono e si amalgamano tra loro in un contesto che sconfina nel paranormale, con l’inquietante presenza di oscure forze che si muovono come ombre nell’ombra, come tenebre nelle tenebre più oscure, e che lasciano supporre essere di origine demoniaca, dando luogo a una storia assolutamente da incubo. Ma con Arrivederci all’inferno Dal Pont, oltre a dare prova di un eclettismo fuori del comune, specie se si paragona questo libro al suo primo, tenue romanzo, riesce anche a esprimere dei significati profondi e a lanciare dei messaggi ben precisi, messaggi forti che spaziano dal libero arbitrio di cui ogni essere umano è dotato alla conseguente capacità di distinguere il bene dal male e di scegliere in base alle proprie pulsioni, in un’eterna lotta esistenziale che spesso è destinata, purtroppo, a volgere in favore proprio del male e dei peggiori istinti che qualche volta si nascondono nel profondo dell’animo e della coscienza di persone all’apparenza del tutto normali, del tutto innocue. E non è per nulla facile entrare nella testa e nella coscienza di simili aberranti personaggi, non è per nulla facile vedere con i loro occhi, pensare con le loro menti, però è proprio questo quello che deve saper fare uno scrittore che sia degno di questa definizione e Luciano Dal Pont, che questa volta ha scelto la via del self publishing, pare esserci riuscito davvero alla perfezione.

 

Arrivederci all’inferno è disponibile su Amazon, sia in versione e-book che cartacea.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl