La letteratura come strumento di cittadinanza: Loescher pubblica "Le competenze dell'italiano"

09/feb/2017 10:03:26 damico press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le competenze dell’italiano è il titolo dell’ultimo numero pubblicato da Loescher Editore nella collana I Quaderni della Ricerca/Didattica e letteratura. La monografia, a cura di Natascia Tonelli, si collega al progetto di ricerca Compìta (acronimo di “Competenze dell’italiano”), promosso dall’Associazione degli Italianisti e dal MIUR e finalizzato all’innovazione didattica dell’italiano. Le competenze dell’italiano nasce infatti per ripensare l’insegnamento della letteratura quale strumento di crescita culturale ed emotiva, oltre che di sviluppo della cittadinanza consapevole e opportunità di apprendimento permanente.

I contributi pubblicati nel Quaderno puntano a sottolineare come, attraverso la fruizione delle opere della letteratura e la lettura attiva dei testi, sia possibile garantire agli studenti il conseguimento della maggior parte delle competenze chiave – anche grazie allo sviluppo che la letteratura consente, della capacità di riconoscere ed esprimere sentimenti ed emozioni, di riconoscere e rispettare l’altro da sé e della responsabilità sociale e civica che ne deriva, della capacità di guardare criticamente il mondo e di interpretare i suoi molti linguaggi.

Questo nuovo numero raccoglie sia alcuni stimoli teorici sia i frutti dei percorsi attuati nelle classi grazie al progetto Compìta attraverso la realizzazione di seminari nazionali o macroregionali, confluiti poi nel sito www.compita.it

Le competenze dell’italiano - Indice

Pensare, ragionare, argomentare
Illuminismo desueto? Snodi e figure del moderno?
 di Emanuele Zinato
Primo Levi illuminista: la ragione come antidoto per lo scientismo di Stefano Rossetti
Guardare il mondo dall’albero: la lezione di Calvino sul Settecento europeo di Annalisa Nacinovich
Le utili verità di Cesare Beccaria di Carlo Albarello
Identità plurali e relazioni possibili nelle scritture della migrazione di Claudia Mizzotti, Lucia Olini  

Scrivere, scriversi, riscrivere
“Versi di conversazione”: l’epigramma di Cristina Nesi
La riscrittura parodica a scuola di Luisa Mirone
Leggersi e scriversi. Breve storia di un apprendistato di lettura, scrittura e vita di Francesca Vennarucci

Navigare, mediare, condividere
Competenze letterarie e competenze digitali: il continuum possibile di Paolo Giovannetti
Didattica della letteratura e della scrittura ai tempi del web di Luca Cignetti

Le competenze dell’italiano - QdR Didattica e letteratura #5 si può ordinare in tutte le librerie (anche online) d’Italia; i docenti possono richiederlo agli agenti Loescher di zona. In versione pdf è possibile consultarlo al link: http://www.laricerca.loescher.it/qdr_5/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl