Il filo rosso del destino - il nuovo libro di Anna Zennaro

28/apr/2017 21:31:55 La rosa d'oro - primo libro di Renga italiano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Esiste il destino? Anna Zennaro indaga questo argomento in "Il Filo Rosso del destino". Si succedono limpidi i suoi Haiku, che non danno tregua e si fanno leggere uno dopo l'altro. Paesaggi, emozioni, rapporti, sono fotografati dall'autrice con rapide pennellate:

Il filo rosso -
andando lungo il fiume
ecco il mare

 

Attese alla stazione, sorrisi, il cielo e una luna che fissa dall'alto senza accorgersi (o forse sì?) del passaggio dell'uomo. La lirica della Zennaro è sorprendente perché a piccoli passi, Haiku dopo Haiku e libro dopo libro, accompagna il lettore a capire il senso di questo vivere, della ricerca dell'altro essere umano, del tempo speso:

A mezzanotte
futuro e memoria - 
il filo rosso

Ad unire tutte le poesie c'è un filo rosso, nello stesso modo in cui, secondo una leggenda giapponese sono uniti uomo e donna, destinati ad incontrarsi e sposarsi . "Il filo ha la caratteristica di essere indistruttibile" recita la tradizione, e ugualmente è forte, involgente, ritmata, l'omogeneità di questa raccolta, il legame tra Haiku e Haiku.
E' la semplicità la chiave di volta del libro, ma in tale apparentemente piano verseggiare si nasconde una profondità vicina alla grande arte giapponese. 
Anna Zennaro, visibilmente esperta di questo tipo di poesia, ha dato un' altra prova di avere un buon controllo estetico dei testi. Tre sono le parti del libro che scandiscono un viaggio interiore e un forte rapporto con la natura:

Fine del viaggio
il filo rosso avvolto �“ 
tetto di stelle

E' un libro elegante corredato da fotografie della stessa autrice e si presta ad essere un piccolo, prezioso, dono.

Qui la versione in italiano: https://www.amazon.it/dp/1520694563/ref=cm_sw_r_fa_dp_t2_Y7H7ybZJPAJW9 .

Tra qualche settimana verrà pubblicato il libro in Giappone in lingua giapponese.

 

(Barbara Grubissa)


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl