I libri sono morti, viva i libri!

03/nov/2007 21.30.00 Gea edizioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Maurizio Cattelan
Maurizio Cattelan - Mini-me,1999. Resin, fabric, and mixed media, 12 in. high. Image: Attilio Maranzano, courtesy Marian Goodman Gallery, NY

Era ora! I libri sono morti!
La nuova letteratura hi-tech è comoda, immensa, non si sporca o deteriora. In una mano teniamo lo scibile umano, se ci manca basta collegarci in linea. Leggi o ascolti sul tuo iPod Touch o sull' iPhone l’ultimo Palahniuk, vuoi approfondire? ti guardi un filmato con una sua intervista, nato a Pasco ? Ma va là che nome è? esiste, esiste, nessun problema ti sbatti, smanetti sul video, lo trovi con Google Earth e ti guardi la casa natale dal satellite, con piscina, giardinetto e cane biondo, ti piace, compri un biglietto aereo, ci vai, mentre sei in volo finisci di ascoltarti il libro, accarezzi il cane e torni con Jones, si il pugile, si lo scrittore, chi è Sonny Liston? Foto, incontri, mondiali e via, lì tutto in mano.
Che altro?: tutto e niente, nell'era postcartacea conoscenza universale e ignoranza universale non sono mai state così vicine. Chi vincerà? La seconda come sempre, ma prima divertiamoci, gratis, con opere d’avanguardia straordinarie, come “animulae – le toscane profumano di limoni” di G.L. Tannamori, l’autore sconosciuto più famoso, il suo audiolibro narrato in modo straordinario da Ludovica Modugno ha già seminato decine di migliaia di copie, ora è arrivato anche il videolibro con il testo che segue in modo armonico la voce narrante, il resto è storia antica: muffa

Tags: audio, audiolibri, classic, free, G.L., gratis, gratiuti, internet, iphone, ipod, italia, italiani, italiano, libri, mp3, nano, narrativa, podcast, romanzi, tannamori, touch, video, videolibri
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl