Un nuovo "giallo" per la casa editrice Il Filo.

Da marzo in libreria, per la casa editrice Il Filo, "Un'estate" di Roberto Gelmini.

13/feb/2008 19.49.00 Casa editrice Il Filo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Da marzo in libreria, per la casa editrice Il Filo, “Un'estate” di Roberto Gelmini.

Il libro:
Nella villa del senatore Manfredi Orsello viene rinvenuto il cadavere dell'aiuto cuoco, ucciso da una coltellata al ventre. Il colpevole viene subito assicurato alla giustizia: si tratta di uno dei camerieri, albanese come la vittima e a lui legato da controversi e misteriosi rapporti. Marco Prati, l'avvocato che gli è assegnato d'ufficio, invece di archiviare la pratica si muove per aiutare la famiglia del suo assistito. Ad affiancare il legale nelle sue indagini, l'amico Niccolò Agostini e il sostituto procuratore Antonio Manfredi. Emerge così un muro di silenzio che circonda la figura del padrone di casa, un muro fatto di segreti più o meno lontani nel tempo, messi a tacere per convenienza e fame di potere. Un giallo, questo di Roberto Gelmini, che richiama da vicino le atmosfere evocate da Il giorno della civetta di Sciascia: l'autore, affermato giornalista, racconta la ricerca di una colpa, più che di un colpevole, con l'amara consapevolezza che la politica tende a organizzarsi secondo regole proprie, che non accetta di essere giudicata, che non tiene in alcun riguardo gli ideali e i desideri degli stessi elettori.


L'autore:
Roberto Gelmini è nato a Milano nel 1942. Giornalista professionista, ha sempre vissuto tra i giornali. Dopo il praticantato all'Ansa, è passato al "Corriere della Sera", nella cronaca di Franco Di Bella. Nel 1975 ha seguito Indro Montanelli ed è stato tra i fondatori del "Giornale Nuovo". Nel 1985 è tornato al "Corriere della Sera" con il ruolo di caporedattore centrale. Tre anni dopo è stato responsabile a Roma dell'Agenzia nazionale del Gruppo Monti e poi direttore de "La Nazione" di Firenze. Tra la fine degli anni Novanta e l'inizio del Duemila è stato nominato responsabile della comunicazione dell'allora sindaco di Milano.


www.ilfiloonline.it


Per info:

Casa editrice Il Filo - Ufficio Stampa

stampa@ilfiloonline.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl