ì

20/feb/2008 14.50.00 Minerva Edizioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con preghiera di diffusione


Gli Anni di Marzo - da venerdì 200 fotografie in mostra per raccontare attraverso le immagini gli anni ´70

Invito a conferenza stampa  
Giovedì 21 febbraio, alle ore 12.00
Sala Rossa di Palazzo Malvezzi
via Zamboni, 13 - Bologna

Duecento immagini per rappresentare uno spaccato delle tensioni e degli avvenimenti vissuti da Bologna e dall’intero Paese a partire dal 1973 con la censura-processo al film "Ultimo tango a Parigi" e il golpe cileno, passando attraverso le lotte e le manifestazioni di piazza del 1977 arrivando infine al 1978 con l’omicidio Moro.
E’ l’obiettivo della mostra "Gli Anni di Marzo" che verrà inaugurata venerdì prossimo in Galleria d’Accursio a Bologna e che rappresenta un racconto a più voci dei fotografi bolognesi che all’epoca dei fatti hanno documentato le vicende sia dall’interno del movimento, sia lavorando per i giornali cittadini e le istituzioni.
La mostra è organizzata dall’Unione Fotografi Organizzati e dall’Associazione Fotoviva, con il patrocinio della Provincia di Bologna.  

Interverranno:
Simona Lembi, assessora alla Cultura della Provincia di Bologna
Alberto Ronchi, assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna
Angelo Guglielmi, assessore alla Cultura del Comune di Bologna
Luciano Nadalini, associazione Unione Fotografi Organizzati (U.F.O.)

Si prega di considerare la presente come invito.
In allegato scheda del volume-catalogo di mostra

Inaugurazione: venerdi 22 febbraio 2008 ore 18 in Galleria D’Accursio
Chiusura mostra giovedì 13 marzo
Orari: dalle 10-13 e dalle 14-19
Tutti i giorni compresi sabato e domenica
 

Valentina Zaffagnini

Ufficio Stampa
MINERVA EDIZIONI
Via Due Ponti, 2 - 40050 Argelato (BO)
Tel.: 051-6630557 – Fax: 051-897420
www.minervaedizioni.co
m

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e nei suoi allegati sono confidenziali e riservate e a uso esclusivo del destinatario. Qualora il presente messaggio Vi fosse pervenuto per errore, Vi invitiamo ad eliminarlo senza copiarlo e a non utilizzarlo, neppure parzialmente, in qualunque modo, dandocene gentilmente comunicazione. Il Mittente declina ogni responsabilità connessa all'invio del presente messaggio qualora esso sia stato alterato, modificato o falsificato. Vi informiamo che qualunque forma di comunicazione, diffusione o trattamento degli eventuali dati personali contenuti nel presente messaggio di posta elettronica e nei suoi allegati, costituisce violazione del disposto del D.Lgs. sopra citato, e delle altre leggi applicabili in materia di informazioni commerciali, segreto industriale, tutela del diritto d'autore, ed e' pertanto suscettibile di sanzioni sia in sede penale nonche' amministrativa. Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dall'elenco dei destinatari della nostra mailing list inviando una e-mail con scritto ‘CANCELLAMI’ nella casella dell'oggetto. Una non risposta, invece, varrà come consenso alla spedizione dei nostri inviti. Nel ringraziarla per l'attenzione, cogliamo l'occasione per porgerle i nostri più cordiali saluti. Grazie


Please consider the environment before printing this email







blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl