“Festival Narrazioni 2008 - Libera Tutti”?

"Festival Narrazioni 2008 - Libera Tutti"?

27/mag/2008 16.49.00 Scuola di Narrazioni Arturo Bandini di Nausika Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il “Festival Narrazioni 2008 - Libera Tutti”,alla sua terza edizione, prodotto dalla Scuoladi Narrazioni «Arturo Bandini» di Nausikain collaborazione con l’AmministrazioneComunale di Poggibonsi e con il contributo della Fondazione Monte deiPaschi di Siena, Sienambiente e Gruppo MPS, in programma dal 31 maggio al 2giugno al Cassero della Fortezza Medicea di Poggibonsi (SI), è un concept festival, un momento culturalerealizzato intorno ad un’idea forte che ne contraddistingue tutti gli aspetti.Il motivo trainante dell’edizione 2008, sintetizzato nel titolo “Libera Tutti”,è legato alla liberazione delle forme artistiche ed espressive nelle loromolteplici sfaccettature e contaminazioni. Narrazioni 2008 proponegratuitamente una programmazione di indiscutibile interesse, sia per la qualitàdegli artisti ospitati sia per l’originalità e la versatilità delle offerte:letture, intrattenimento musicale, spettacoli, laboratori, incontri conscrittori, lezioni, concerti ma non solo. Alcuni degli ospiti sono: Mario Cavatore, Andrea Chimenti, Drigoil chitarrista dei Negrita, Caparezza in concerto con il suo Fonoromanzo, e gli Offlaga Disco Pax. Inoltre verrà offerta al pubblico la possibilitàdi assistere all’anteprima nazionale di Luca Scarlini con la lezione-spettacoloispirata alle meravigliose Favole diLibertà di Antonio Gramsci, il reading dello statunitense Jack Hirschman poeta della beatgeneration. I Laboratori di Libertàcondotti dagli scrittori Giulio Leoni, Antonio Prete, Simone Duranti, edall’Associazione Raccontidicittà. Segnaliamoanche l’attore Francesco Botti in una produzione in anteprima nazionalerealizzata grazie a Sienambiente, che verrà annunciata nei prossimigiorni. Da questa edizione al festival è legato il concorso letterario “Premio Libera i Libri” (www.narrazioni.it).È possibile concorrere per il PremioLibera i Libri esclusivamente con libri di narrativa, opere proprie o diterzi purché non gravate da diritti o con l’esplicito consenso di autore e casaeditrice. Il premio sarà conferito al volume che risulterà più convincentenella sua presentazione - in forma di reading o performance - in occasione delfestival Narrazioni 2008 - Libera tutti,secondo un giudizio di una giuria composta da 15 adulti e 15 giovani (under30). La giuria sceglierà i tre finalisti i quali verranno comunicati allastampa, i loro volumi saranno consigliati ai lettori della newsletter dellaScuola di Narrazione e riceveranno un attestato di riconoscimento. Con ilvincitore assoluto la scuola di Narrazioni “Arturo Bandini” di Nausikastipulerà un accordo per la produzione di uno spettacolo di teatroletteraturadal volume, a partire dalla performance presentata in occasione del festivaloppure a prescindere da essa. L’autore rimarrà, ovviamente titolare dei dirittid’autore. Il vincitore riceverà un premio immediato in denaro di 1.000 eurocome anticipo sui proventi della produzione. I sostenitori del Festival sono: il Comune di Poggibonsi, Fondazione Monte dei Paschidi Siena, Gruppo MPS,  Sienambiente, la società Train, la Fondazione MuseiSenesi, L’Apt di Siena, la Provincia di Siena, la Fondazione AnnLindth 1001 Actions, SangiRadio.

Nausika si è accreditata come agenzia formativa superando tutte le fasipreviste dall’accreditamento. Le attività di Nausika sono dunquefinalizzate alla formazione, ricerca e divulgazione della cultura nellasua veste più ampia, cosa di cui del resto le singole associazioniculturali si sono fino ad oggi occupate; è proprio la sinergia diqueste realtà che può dare adito a progetti di interesse non solocittadino, ma anche regionale e nazionale.
Nausika si è proposta di intervenire a sostegno delle attivitàculturali preesistenti con l’intento di arricchirle sostenerle epotenziarle. Come?
> Formando professionalità, tradizionali ed innovative a sostegno del mondo culturale.
> Rispondendocon progetti di formazione ed orientamento alle esigenze espresse dalterritorio, dalle singole associazioni, ma anche dalla cittadinanzaintera.
>Organizzando eventi culturali, convegni, mostre, spettacoli, concerti equant’altro possa avvicinare il maggior numero di persone al mondodella cultura in tutte le sue forme e manifestazioni.
Nausika,quindi è stata una associazione che produce eventi culturali a tuttotondo facendosi forte della storia e dell’esperienza delle proprieassociate, per produrre nuovi servizi.

Associazione NausiKa
Scuola di Narrazioni Arturo Bandini

Piazza Risorgimento 8 - 52100 Arezzo
tel 0575 380468 - fax 0575 355966

info@narrazioni.it



Windows Live Mail Controlla i tuoi account di posta con un unico programma, è GRATIS!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl