“Città”

"Città" Autore emergente della casa editrice Il Filo si aggiudica il secondo premio "Città di Moncalieri" Gianni Nuti, autore del libro "Di un crescendo" (Edizioni Il Filo) si distingue in un importante premio letterario.

30/mag/2008 17.30.00 Casa editrice Il Filo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Autore emergente della casa editrice Il Filo si aggiudica il
secondo premio “Città di Moncalieri”

Gianni Nuti, autore del libro “Di un crescendo”
(Edizioni Il Filo) si distingue in un importante premio
letterario.

Il romanzo “Di un crescendo” (Edizioni Il Filo) si è
aggiudicato il secondo posto al 28° premio internazionale
letterario “Città di Moncalieri”, prestigioso concorso
la cui commissione è presieduta da Giorgio Barberi
Squarotti, ordinario di Letteratura Italiana
all’Università di Torino, autore di un gran numero di
opere che riguardano figure e tempi della letteratura
italiana, poeta e responsabile scientifico del Grande
Dizionario della Lingua Italiana.

L’opera è stata selezionata tra centinaia di lavori
pubblicati da scrittori italiani e stranieri nell’ultimo
quinquennio.

Il premio, consistente in 500 € e diploma d’onore, sarà
consegnato durante una cerimonia che si terrà l’8 giugno
2008 alle ore 18 a Moncalieri, presso il Circolo Culturale
Saturnio, Via Real Collegio, 20.


Due giovani amici, Pietro ed Emilio, sono i primi
protagonisti di una toccante storia che prende le mosse dal
paesino toscano di Ciciana, in provincia di Lucca. Grazie
alla profonda amicizia che li lega i due ragazzi troveranno
la forza e il coraggio di affrontare i problemi e le
difficoltà sociali che affliggono il nostro paese intorno
alla metà degli anni Quaranta ed anzi a contribuire,
grazie alla loro spontaneità e forza d'animo, a riunire il
loro paese, riuscendo a trasformarlo, anche solo per un
breve periodo, in una comunità coesa e partecipe delle
sofferenze altrui. Con una prosa poetica e incredibilmente
affascinante, Gianni Nuti ci racconta una dolce e intensa
vicenda i cui protagonisti si muovono sullo sfondo di una
Toscana scossa dalla guerra in cui la chiesa e in generale
la religione, sembrano essere gli unici appigli a cui la
popolazione può aggrapparsi e su cui può fare
affidamento.


Gianni Nuti è nato ad Asti da famiglia lucchese e vive in
Valle d'Aosta, dove insegna all'università e dirige una
scuola di musica. Ha scritto molti libri e articoli, ma
“Di un crescendo” è il suo primo romanzo.




www.ilfiloonline.it

Per info:
Casa Editrice Il Filo - Ufficio Stampa
valentina.petrucci@ilfiloonline.it
Telefax 0761326452 - 0761323225







blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl