Il Pieghevole

Il Pieghevole il pieghevole ...quell'imbroglione cosciente della sua colpa... (Franz Kafka) Aperiodico di letteratura e arte a cura di Alfredo Bruni, Maria Credidio, Salvatore Genovese, Salvatore La Moglie, Gianni Mazzei, Paolo Pellicano ilpieghevole@alice.it La Mongolfiera Editrice www.lamongolfieraeditrice.it info@lamongolfieraeditrice.it ________________________________________ Un nuovo foglio di letteratura e arte nasce in Calabria, frutto della collaborazione tra Giovanni Spedicati, editore della Mongolfiera, Maria Credidio, responsabile della Biennale di Arte Contemporanea Magna Grecia di San Demetrio Corone, Salvatore La Moglie, scrittore, Gianni Mazzei, narratore, saggista e poeta, Salvatore Genovese, scrittore e poeta, Paolo Pellicano e Alfredo Bruni, de La Colpa di Scrivere.

06/giu/2008 13.10.00 il pieghevole Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
il pieghevole
...quell'imbroglione cosciente della sua colpa...
(Franz Kafka)
Aperiodico di letteratura e arte
a cura di Alfredo Bruni, Maria Credidio, Salvatore Genovese, Salvatore La Moglie, Gianni Mazzei, Paolo Pellicano
ilpieghevole@alice.it
La Mongolfiera Editrice
www.lamongolfieraeditrice.it
info@lamongolfieraeditrice.it
________________________________________
Un nuovo foglio di letteratura e arte nasce in Calabria, frutto della collaborazione tra Giovanni Spedicati, editore della Mongolfiera, Maria Credidio, responsabile della Biennale di Arte Contemporanea Magna Grecia di San Demetrio Corone, Salvatore La Moglie, scrittore, Gianni Mazzei, narratore, saggista e poeta, Salvatore Genovese, scrittore e poeta, Paolo Pellicano e Alfredo Bruni, de La Colpa di Scrivere.
Ne Il Pieghevole, si pubblicheranno testi e immagini accuratamente selezionati dai curatori, che daranno molta importanza al valore intrinseco dei lavori proposti, piuttosto che al rigore formale o alla tecnica. La pretesa è solo quella di raccogliere piccoli messaggi, che giungono da chi ha qualcosa da dire, nella convinzione che qualcuno in ascolto, c'è sempre.
Il numero zero è stato approntato in occasione del centenario della nascita dello scrittore Raoul Maria de' Angelis. Contiene un testo di Gianni Mazzei, che con sottile ironia ripercorre la vicenda del presunto, e quasi certo, plagio, che Camus operò ai danni dello scrittore calabrese, e una poesia del de' Angelis.
http://blog.libero.it/ilpieghevole/


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl