Ancora un premio letterario per la casa editrice Il Filo

05/ago/2008 14.49.00 Gruppo Albatros Il Filo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

 

La raccolta poetica “L’ora opportuna” di Pasquale Indulgenza vince il Premio Nazionale di Poesia “Italo Carretto”

 

L’edizione 2008 del Premio Nazionale di Poesia “Italo Carretto” è stata vinta, nella Sezione Libro di Poesia Edito, dalla raccolta “L’ora opportuna - Canti del cerchio ermetico” di Pasquale Indulgenza, arricchita da una Introduzione di Giuseppe Conte.

La premiazione si terrà a Bardineto sabato 6 settembre alle ore 16.

 

“L’ora opportuna - Canti del cerchio ermetico” di Pasquale Indulgenza (Edizioni Il Filo)

Che cosa è la poesia? Quale definizione cauta, dubitante ma non meno necessaria possiamo cercarne? È percorso intellettuale, coscienza critica, travaglio etico. È viaggio nei territori nudi della mente oltre che attraverso i moti del cuore. Pasquale Indulgenza, in questo suo “L’ora opportuna”, che porta un sottotitolo molto significativo come “Canti del cerchio ermetico”, non si sottrae a questa aurea regola. Ed ecco che la poesia gli appare “l’immaginato angolo / di un frattale, / lo spazio conico rovesciato / verso orbite / sinuose, /caosmotico corpo fluido / ricorrente / di immagini dinamiche”.
Sappia dunque il lettore che sta entrando in un libro che contiene tante strade. C’è questa prima strada, un cammino circolare, iniziatico e dolce, dove balenano anche, sotto l’insegna di Hermes, insegnamenti del Tao e dello Zen. Dove a citazioni che ci si aspettano, come quelle da Benjamin, si affiancano quelle del tutto inattese, da Cioran o da Gide. Dove il canto lirico si alimenta di lunghi passaggi del più lirico tra i poeti di oggi, l’arabo Adonis.
Ma il lettore può scegliere una strada più semplice. Può seguire quella che va dai ricordi della propria terra e delle proprie origini, con incantevoli poesie dedicate alla madre e al padre, sino alla città amata nell’esilio, Imperia, e percorsa in ogni suo angolo con una minuziosa, affettuosa, insistita volontà di topografia poetica che lascia veramente stupiti.

Pasquale Indulgenza è nato a Portici (NA) il 14 agosto del 1961 e vive a Imperia. Insegna Filosofia, Psicologia e Scienze dell’Educazione negli istituti di istruzione secondaria superiore. “L’ora opportuna” è la sua terza opera in versi.

 

 

 

Casa Editrice Il Filo - Ufficio Stampa
Per contatti: Valentina Petrucci
Telefax
275687-271106
stampa@ilfiloonline.it
www.ilfiloonline.it

 

 

 

 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl