La casa editrice Il Filo vince il Premio Letterario “Cesare Pavese” 2008

28/ago/2008 19.56.16 Gruppo Albatros Il Filo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Daniele Ugolini con “I racconti di Samaar” si aggiudica il primo premio nella Sezione A.M.S.I. dedicata ai Medici Scrittori

 

La XXV edizione del prestigioso Premio Letterario “Cesare Pavese”, promosso dal CEPAM (Centro Pavesiano Museo Casa Natale), in accordo con la Fondazione Cesare Pavese

e il Premio Grinzane Cavour, con la collaborazione della Banca Regionale Europea - Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Cuneo e Comune di Santo Stefano Belbo, è stata vinta nella Sezione A.M.S.I., dedicata ai Medici Scrittori, da “I racconti di Samaar” di Daniele Ugolini, al suo esordio letterario con la casa editrice Il Filo.

 

La premiazione si terrà sabato 6 settembre 2008 alle ore 18 a Santo Stefano Belbo, casa natale di Cesare Pavese.

 

Il Filo si conferma come il progetto editoriale che continua ad ottenere il maggior numero di riconoscimenti letterari del settore.

Gli altri risultati ottenuti sono consultabili al link http://www.ilfiloonline.it/?page_id=71

“I racconti di Samaar” (Il Filo, Roma, 2007)

Chi o cos’è Samaar? Qual è il suo legame, se un legame esiste,con l’isola su cui si risveglia il naufrago Daniele dopo aver perso le tracce delle persone che erano con lui? Perché questo lembo di terra appare da subito molto strano e perché mai il popolo che lo abita sembra non accorgersi di lui, quasi fosse un fantasma? Come comunicano tra loro? Tutte domande che trovano una risposta nell’incalzare dei racconti attraverso i quali, pezzo per pezzo, il lettore riesce a comporre un puzzle che solo alla fine del testo vedrà schiudersi incredibilmente davanti agli occhi in tutta la sua grandiosità. Con una prosa graffiante che inchioda il lettore costringendolo a seguire fino all’ultima riga il succedersi degli eventi, Daniele Ugolini narra una storia a metà strada tra realtà e fantasia in cui si è costretti a riflettere e a vedere le cose da punti di vista inaspettati.

Daniele Ugolini è nato a Firenze nel 1957. Ha effettuato studi classici,ma oggi è terapista della riabilitazione e posturologo per professione. “I racconti di Samaar” è la sua prima pubblicazione.

Casa Editrice Il Filo – Ufficio Stampa
Per contatti: Valentina Petrucci
Telefax 275687-271106

stampa@ilfiloonline.it
www.ilfiloonline.it

 

 
 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl