FUORIROTTA (Udine, 6-8 novembre) - Comunicato stampa --

28/ott/2009 09.51.00 Associazione Culturale Vicino/lontano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
TORNA A UDINE “FUORIROTTA”

Dal 6 all’8 novembre viaggiatori e scrittori di viaggio, reporter e fotografi

si incontrano in Friuli Venezia Giulia per la quinta edizione della rassegna

 

Comunicato stampa del 28 ottobre 2009

 

UDINE – Prenderà il via il prossimo 6 novembre la quinta edizione di Fuorirotta, la manifestazione dedicata al viaggio e ai viaggiatori in programma nella città friulana fino all’8 novembre. A inaugurarla sarà Giuseppe Cederna con uno spettacolo/reading, Il viaggiatore incantato, che andrà in scena nello spazio delle Messaggerie, un deposito bagagli oramai dismesso a fianco della stazione ferroviaria.

Tra gli ospiti della rassegna, Tony Wheeler, fondatore della Lonely Planet - la leggendaria collana di guide che ha ispirato e accompagnato milioni di viaggiatori in tutto il mondo - il giornalista Ettore Mo e l’astronauta Umberto Guidoni.

In calendario incontri, presentazioni di libri, proiezioni e letture: oltre 40 appuntamenti con giornalisti, scrittori, studiosi, fotografi e viaggiatori. Tra le novità, i Laboratori di scrittura e di fotografia di viaggio, curati dalla Scuola del viaggio e, in collaborazione con il CEC-Centro Espressioni Cinematografiche, la proiezione, in prima nazionale, del film Paper Soldier di Aleksej German jr, Leone d’argento per la miglior regia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008.

Il tradizionale “Focus” di Fuorirotta sarà dedicato quest’anno all’Albania, paese che ci è geograficamente vicino, ma di cui ancora, in gran parte, ignoriamo la storia, la cultura, il patrimonio naturale e archeologico. Ne parleranno la scrittrice Ornela Vorpsi, l’intellettuale Kutjim Cashku, il giornalista e documentarista Roland Sejko, il regista Artan Minarolli e l’antropologo Francesco Vietti, introdotti dal giornalista Antonio Caiazza.

A Fuorirotta si parlerà anche di Istanbul, Hanoi, Berlino, Medio Oriente, di viaggi ai confini del mondo, al Polo Nord e al Polo Sud, per poi tornare al nostro paese, alla nuova città italiana multiculturale, raccontata da Andrea Bernardis nella mostra fotografica Colôrs, che resterà visitabile fino al 6 gennaio nel Salone del Popolo di Palazzo D’Aronco. E ancora, una tavola rotonda che radunerà rappresentanti degli operatori del settore turistico e delle associazioni dei consumatori per discutere di quanto e come sia cambiata la vacanza per gli italiani in un anno di profonda crisi economica.

Per la gastronomia, Slow Food Fvg proporrà una degustazione di prodotti tipici della regione.

Informazioni e programma su www.vicinolontano.it

 

In allegato: comunicato stampa esteso e programma

 

ufficio stampa
******************************************************
vicino/lontano associazione culturale
via Crispi 47 | 33100 Udine
Tel. +39 0432 287171 | Cell. +39 333 2637414

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl