Esce "Cucitore di tende", il nuovo album di Caruana Mundi

16/ott/2010 13.08.45 Inpress Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

<!-- @page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } -->

Esce in questi giorni nelle librerie e nei negozi di musica "Cucitore di tende", il nuovo album di Caruana Mundi prodotto e distribuito dall’etichetta Kalimat music.

La band composta da Giambattista Maria Rosso, Massimo Martines, Stefano Meli, Ugo Rosso, Manuele Bracchitta e Dario Adamo ha condensato nel nuovo disco l’esperienza musicale e le suggestioni artistiche maturate in questi anni di intensa attività concertistica sui palchi di tutta Italia.

L’album si snoda attraverso tredici tracce che evocano il lirismo di Omar Khayyam, il poeta persiano dell’IX secolo autore delle celebri Quartine, al quale "Cucitore di tende" è esplicitamente dedicato. Il booklet dell’album è illustrato da "La sposa berbera", opera in olio su tela dell’artista Marida Tagliabue.

L’album lega insieme culture musicali diverse ma espressione di un’unica grande civiltà, comune ai paesi che si affacciano sulle rive del Mediterraneo. "Cucitore di tende" racconta una «natura meticcia mai sopita» che percepisce «il mare tra le parole su frequenze instabili». Liriche emozionanti in dialetto siciliano, in italiano, arabo e spagnolo si accompagnano ad arrangiamenti raffinati in cui «la musica dona l’anima alle parole».

Il progetto Caruana Mundi nasce a Ragusa nel 2005. Partendo da un’originale contaminazione linguistica e sonora di strumenti acustici, charango, percussioni africane, tamburelli e suoni elettrici, la band supera i confini della musica etnica per approdare a un sound mediterraneo di più ampio respiro. Michael Pergolani e Renato Marengo, nel programma "Demo Rai" in onda su Rai Radio1, hanno definito i loro brani «una miscela di spezie che regala emozioni». Il gruppo ha all’attivo l’EP "Zuleima" (2006) e il singolo "Radio Tunis" (2008) con cui, nel luglio 2008, ha vinto il premio di migliore band etno italiana al M.E.I. Demofest di Lamezia Terme nella sezione "Best Demo Etno".

 

Prossimamente il nuovo album sarà presentato in un concerto al cineteatro Lumiere di Ragusa.

 

 

Info e contatti:

Cell. 347.1062660

www.myspace.com/caruanamundi

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl