Apres La Class in Tour

23/feb/2011 11.36.52 Bookingshow Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Apres la classe in Tour

 

Gli Après La Classe sono un gruppo di musica patchanka e ska originario della Provincia di Lecce. I componenti in totale sono sei: un cantante, un chitarrista, un bassista, un batterista, un organettista ed un disc-jockey.

Formatosi nel 1996, il gruppo assume una fisionomia definitiva nel 1999 e nel 2002 esordendo ufficialmente. L'album di debutto è Après la Classe (2002), il cui brano "Paris" diventa subito una hit nelle discoteche e nelle radio italiane venendo anche scelta, nel 2006, come sigla di uno spot televisivo nazionale e come sigla di apertura del programma televisivo Le Iene. Nel 2004 è pubblicato l'album Un numero.

Legati alle tradizione musicale della propria terra, gli Après la Classe hanno realizzato ri-arrangiamenti e riproposizioni di brani classici del repertorio canoro salentino, come "Kalì Nifta", "Lu rusciu te lu mare", nonché cover di canzoni famose come "Ricominciamo" di Adriano Pappalardo. Hanno anche all'attivo collaborazioni con gruppi affermati come i Sud Sound System e artisti noti come CapaRezza. I generi musicali del gruppo spaziano dal reggae al pop al rock, passando per lo ska e il dance. La band ha scritto e cantato anche delle canzoni in francese, lingua madre del cantante.

Nel 2006 è uscito per la On the road music factory l'album Lunapark, preceduto da un tour nazionale.

Hanno partecipato al Concerto del Primo Maggio 2007, 2008 e 2009 a Roma.

La band è tra i protagonisti del libro fotografico, pubblicato nel novembre 2009, "Il Ritmo Nel Tacco", insieme a Sud Sound System, Raffaele Casarano, Cesare Dell'Anna. La prefazione è di CapaRezza.

Il 20 aprile 2010 il gruppo ha pubblicato un nuovo lavoro, Mammalitaliani, prodotto e realizzato in collaborazione con Caparezza.

Gli Après La Classe si esibiranno a Bologna il 18 Marzo.

 

I biglietti sono disponibili sul circuito BookingShow :

 

  • Punti vendita sul territorio nazionale, riconoscibili dalla vetrofania che espongono, il cuore BookingShow con la scritta punto vendita.
  • Portale web all’indirizzo www.bookingshow.com da cui è possibile acquistare in tutta sicurezza i biglietti per gli eventi 24 ore su 24 pagando con carta di credito.

 

 

Massimiliano di Cesare

Addetto Stampa Bookingshow

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl