Comunicato Stampa: MEZZAFEMMINA - "STORIE A BASSA AUDIENCE" - il disco di debutto - presentazione ufficiale - 20 Aprile @ Spazio 211 - Torino - da Controrecords/ New Model Label - dist. Audioglobe

Comunicato Stampa: Mezzafemmina - "Storie A Bassa Audience" il disco di debutto del cantautore torinese, da Controrecords/New Model Label dall'1 Maggio 2011 in CD e digitale - distribuzione Audioglobe Prodotto da Gigi Giancursi e Cristiano Lo Mele (Perturbazione) Presentazione ufficiale 20 Aprile 2011 @ Spazio 211 - Torino Ad accompagnare Mezzafemmina nella presentazione del suo primo lavoro ci sarà un'improvvisata compagnia multiartistica, di giovani artisti che hanno voluto, ognuno nel suo campo espressivo, dare una loro visione delle "Storie a bassa audience": gli attori Filippo Locantore, Chiara Gasparri e Ornella Donini, le fotografie di Carlotta Pianta e Micol Cavuoto Mei, i contenuti video di Carmen Decembrino, e i quadri di Natalia Castro, Federica Petri, Senda Dons e Marinella Bertaggia.

Allegati

04/dic/2011 15.16.09 New Model Label Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa:

Mezzafemmina - "Storie A Bassa Audience" 

il disco di debutto del cantautore torinese, da Controrecords/New Model Label dall'1 Maggio 2011 in CD e digitale - distribuzione Audioglobe

Prodotto da Gigi Giancursi e Cristiano Lo Mele (Perturbazione)

Presentazione ufficiale 20 Aprile 2011 @ Spazio 211 - Torino

Ad accompagnare Mezzafemmina nella presentazione del suo primo lavoro ci sarà un’improvvisata compagnia multiartistica, di giovani artisti che hanno voluto, ognuno nel suo campo espressivo, dare una loro visione delle “Storie a bassa audience”: gli attori Filippo Locantore, Chiara Gasparri e Ornella Donini, le fotografie di Carlotta Pianta e Micol Cavuoto Mei, i contenuti video di Carmen Decembrino, e i quadri di Natalia Castro, Federica Petri, Senda Dons e Marinella Bertaggia.


Le "Storie A Bassa Audience" di Mezzafemmina, al secolo Gianluca Conte, sono storie che non sentirete in televisione, ma allo stesso tempo sono storie necessarie, contemporanee, a volte tragiche ma sempre affrontate con un punto di vista poetico e al di fuori dei luoghi comuni.

"Articolo 1" apre l'album, citando la Costituzione Italiana e unisce elementi della canzone di protesta degli anni '70 con una diversa poetica, con un gusto per il paradosso ed un tocco di ironia che potremmo trovare iin artisti come Morrissey. "L'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro ma se vado a lavorare muoio", è soltanto un esempio della poetica del cantautore torinese, che affronta temi trasversali, dal precariato e la spersonalizzazione dei centri commerciali in "Le Prigioni Del 2000"  oppure ancora  la storia di una società che ci rende tutti ugualmente vulnerabili, una surreale e tragicomica democrazia rappresentata in "Insanity Show". 

Ci sono poi altre "Storie A Bassa Audience", storie di violenza come in "Giochi Da Grandi" ed "Iside", raccontate dal punto di vista del carnefice e da quello della vittima e poi ancora storie con un esito positivo, come "I Pinguini Si Comprano Il Cappotto", dichiarazione d'amore per Torino e per il Sud Italia, terra di origine di molti torinesi oppure in "Brace", il racconto di un’illusione, di un attimo inaspettato, di un’estate di irrazionalità.

L'intensità delle liriche di Mezzafemmina non fa comunque passare in secondo piano la sua musicalità, la cura negli arrangiamenti e la presenza di diversi musicisti della scena torinese,la pianista Jolanda, Niccolò Bosio alla fisarmonica, Matteo Frtta al basso, Andrea Ghiotti, altro ex Melanie Efrem, formazione in cui militava Mezzafemmina e attuale batterista dei Toys in the Attic, Eros Giuggia al Sax e Giorgio Codias dei Verlaine alle chitarre elettrica, oltre che della preziosa collaborazione degli stessi Gigi Giancursi e Cristiano Lo Mele, della splendida voce di Robertina, Elena Diana dei Perturbazione al violoncello e Ivan Larocca dei The Johnny Staccato Band alla tammorra e alla tromba.

Tracklist:

1. Articolo 1 / 2. Le Prigioni Del 2000 / 3. Insanity Show / 4. i Pinguini Si Comprano Il Cappotto / 5. Giochi Da Grandi / 6. Iside / 7. Braci /  8. Sorrisi E Balle Varie

Link: www.mezzafemmina.it

http://controrecords.wordpress.com

http://nmlrecords.wordpress.com

Contatto per promozione: New Model Label  - Govind Khurana - govindnml@gmail.com


Prossimi appuntamenti live:

20 Aprile 2011 @ Spazio 211 - Torino
21 Aprile 2011 @ ARCI Groove - Rozzano (Mi) - con Davide Tosches e Stefano Amen (Controrecords Night)


New Model Label di Govind Khurana,
Via Buonporto 11,
44100 - Ferrara
Mob: +39. 348.8836595
skype: govindkhurana


---------------------------------------------------------------------
Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy, le e-mail informative possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. Il suo indirizzo si trova nel nostro database, avendolo reperito da pubblici registri, elenchi, atti o documenti che l'hanno reso pubblico o a seguito di una vostra mail a noi indirizzata.
Le news che vi invieremo riguardano le novita' nella nostra attivita' e saranno comunicate anche con spedizioni collettive. Vi assicuriamo che i vostri dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati: in ogni momento potrete chiedere la rimozione dal nostro elenco inviando una e-mail 
con scritto REMOVE a: govindnml@gmail.com








blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl