UN FINE SETTIMANA ALL'INSEGNA DELLA NATURA E DELLA GASTRONOMIA TRADIZIONALE A ROCCA SAN CASCIANO

Comunicato Stampa - 30 luglio 2011 Musica, storia e tradizione in un angolo suggestivo della Romagna CONTINUA LA SAGRA DEL CINGHIALE E LA FESTA IO STO CON LA NATURA A ROCCA SAN CASCIANO Tagliatelle, tortelli, polenta con sugo di cinghiale, spezzatino e frizzone Domenica 31 luglio continua a Rocca San Casciano, presso l'ex Foro Boario, la Sagra del Cinghiale e la Festa Io sto con la natura, organizzate dal Gruppo Cinghialai Alto Montone in collaborazione con la Pro Loco e il Comune di Rocca San Casciano.

Persone Giovanni Stradano, Silvano Coverini, Madonna, Andrea, San Donnino
Luoghi Romagna Toscana, Appennino Tosco Romagnolo, Romagna, San Donnino, Rocca San Casciano, Santa Maria, San Casciano in Val di Pesa, provincia di Forlì
Organizzazioni Media srl, Balera Club, Gruppo Cinghialai Alto Montone, Bologna
Argomenti cristianesimo, gastronomia, edilizia, alimenti

30/lug/2011 12.38.07 Centro Stampa e Media Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

CSM marchio.jpg                                  

 

Comunicato Stampa – 30 luglio 2011

Musica, storia e tradizione in un angolo suggestivo della Romagna

 

CONTINUA LA SAGRA DEL CINGHIALE E LA FESTA IO STO CON LA NATURA

A ROCCA SAN CASCIANO

Tagliatelle, tortelli, polenta con sugo di cinghiale, spezzatino  e frizzone

 

Domenica 31 luglio continua a Rocca San Casciano, presso l’ex Foro Boario, la Sagra del Cinghiale e la Festa Io sto con la natura, organizzate dal Gruppo Cinghialai Alto Montone in collaborazione con la Pro Loco e il Comune di Rocca San Casciano.

Spazio dunque alla tradizione culinaria tosco-romagnola, a giochi di tiro a segno e un mercatino ambulante. Per i più piccoli previsti gli animali della fattoria.

La manifestazione, iniziata nel pomeriggio di sabato 30 luglio prosegue nella giornata di domenica 31 dalle ore 9.00 fino alle 23. La sera si balla con Balera Club. L’ingresso alla manifestazione è libero (info:3391145344).

Durante l’anno partecipiamo – spiega Silvano Coverini, presidente della Squadra dei Cinghialai Alto Montone - anche alla vita sociale del paese, con alcune serate, come quella attorno al ceppo di Natale, oppure organizziamo gite ed escursioni soprattutto con le nostre famiglie. L’obiettivo è animare il paese e valorizzare la nostra attività. Contiamo 75 soci e nel 2010 abbiamo abbattuto 140 capi.

 

Un’organizzazione perfetta che in questa occasione permette a centinaia di persone di gustare diversi piatti della tradizione.

 

Rocca San Casciano - Solare cittadina di collina situata lungo la valle del Montone, offre suggestivi scorci panoramici tra le cime dell’Appennino Tosco Romagnolo e la Riviera Adriatica. Una terra ricca di storia nata da insediamenti gallici che giunge alla provincia di Forlì passando dalla cultura romana, etrusca e fiorentina, facendo tesoro di arte e tradizioni.

Luoghi da visitare - Piazza Garibaldi, cuore del paese circondata da bassi e caratteristici portici in pietra. I palazzi cinquecenteschi che si affacciano sulla piazza appartenevano alle nobili famiglie rocchigiane, tra gli altri il Palazzo Pretorio e la Torre dell’Orologio. La Torre custodisce la statua cinquecentesca della Vergine addolorata trafitta da una spada; ai suoi piedi si trova l’entrata delle vecchie carceri, aperte al pubblico. La Chiesa del Suffragio, costruita dopo il terremoto del 1661, è oggi sede di importanti mostre. Al suo interno spiccano la Madonna con Bambino e angeli in terracotta di Andrea della Robbia, il crocifisso ligneo del XV sec. e una tavola del maestro fiammingo Giovanni Stradano. La Chiesa di S.Maria delle Lacrime, in stile barocco conserva un bassorilievo del 1500 raffigurante la Madonna con Bambino ritenuta miracolosa dopo un lungo pianto avvenuto il 17.01.1523 e un crocifisso di matrice fiorentina del XV sec. entrambi illesi durante il devastante terremoto del 1661.

Dintorni - Il Castellaccio è la cima che domina l'abitato di Rocca S.Casciano e si profila in più punti sopra i tetti delle sue eleganti case di stile toscano. L’Abbazia di S.Donnino in Soglio eretta intorno al 1000 fu una delle più potenti abbazie benedettine della Romagna Toscana, custodisce l’affresco Episodi della vita di S.Donnino del XIV sec.

 

I comunicati stampa su eventi e manifestazioni a  Rocca San Casciano sono anche su Facebook  COLLEGATI>

 

 

 

 

Centro Stampa e Media srl

Comunicazione - Eventi - Prodotti Editoriali

Via Milazzo, 19 - 40121 Bologna BO

Tel. +39 051 247426 - Fax +39 051 247275

www.centrostampaemedia.it - www.ecomobile.it

 

images

 

In ottemperanza al Testo Unico Privacy (D.L. n. 196/2003) e sue modificazioni, Vi ricordiamo che i Vs. dati anagrafici sono registrati all’interno dei nostri database aziendali a seguito di un Vs. esplicito consenso. La nostra informativa Privacy completa di finalità, eventuali comunicazioni a soggetti terzi, i diritti dell’interessato e l’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento è pubblicata sul nostro sito Internet www.ecomobile. www.centrostampaemedia.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl