Comunicato stampa: "Fantascienza", il nuovo album di Matteo Cincopan

Si invia con preghiera di pubblicazione: COMUNICATO STAMPA 24 febbraio 2012: è disponibile su iTunes "Fantascienza", il nuovo album di Matteo Cincopan A dieci mesi di distanza da "I primi tre secondi dell'universo" Matteo Cincopan presenta sul web "Fantascienza", il suo nuovo lavoro.

Persone Matteo Cincopan A, George Orwell
Argomenti musica, letteratura, canto, trasporti

23/feb/2012 23.55.02 Cincopan Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Si invia con preghiera di pubblicazione:


COMUNICATO STAMPA

24 febbraio 2012: è disponibile su iTunes “Fantascienza”, il nuovo album di
Matteo Cincopan

A dieci mesi di distanza da “I primi tre secondi dell’universo” Matteo
Cincopan presenta sul web “Fantascienza”, il suo nuovo lavoro.

Il 24 febbraio 2012 è in uscita “Fantascienza”, il nuovo album di Matteo
Cincopan, disponibile in formato digitale su iTunes e su tutte le principali
piattaforme di vendita online.

Nove canzoni, nove “viaggi allucinanti” di e nella Fantascienza, quella di
Orwell, di Asimov, di Welles, di Bradbury. Questo è “Fantascienza”, l’ultimo
album di Matteo Cincopan. Continua e si evolve il pensiero che, avviatosi con
“I primi tre secondi dell’universo”, oggi porta l’autore a descrivere un’
umanità poliedrica animata dalla necessità di mettersi in gioco. La struttura
delle canzoni poggia su un solido scheletro ritmico, sul quale la chitarra
intreccia, insieme a piani elettrici, organi e sint. analogici, variegati
tessuti sonori. A cantare i testi, una voce pulita ed energica.

Dice Matteo Cincopan: «Ho mantenuto il linguaggio della fantascienza perché
mette in luce il carattere surreale e simbolico delle canzoni. Parole e musica
attraversano l’intero album scambiandosi il ruolo principale. Sollevati dalla
musica, gli scenari, i personaggi e le azioni fluttuano sopra di noi e tornano
a terra gravati dal peso delle parole. Non è un caso che il finale dell’ultimo
brano di “Fantascienza” sia affidato alla musica: i primi raggi, filtrando
dalla corona solare, mostrano una verità per cui ancora non esistono parole.»

“Fantascienza” è disponibile in formato digitale a 5,99 € su iTunes e sulle
principali piattaforme di vendita online.

È possibile reperire informazioni di riferimento o contattare lʼautore al
seguente sito internet: http://cincopan.jimdo.com.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl