Castel San Pietro in Blues

Il 4, 5 e 6 giugno 2010 andrà in scena la 14° edizione del "Castel San Pietro in Blues".

06/mag/2010 14.34.52 Hotel Castello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Anche quest’anno torna a Castel San Pietro Terme il consueto appuntamento con il Blues. Il 4, 5 e 6 giugno 2010 andrà in scena la 14° edizione del "Castel San Pietro in Blues". Durante i tre giorni di musica si alterneranno sul palco cinque gruppi internazionali che regaleranno agli amanti di questo genere musicale, tante emozioni ed il meglio del loro repertorio. Venerdì 4 giugno ORE 21.00 The acoustic blues of EDDIE MARTIN Definito il miglior chitarrista blues tradizionale della scena Inglese contemporanea, Eddie Martin è stato definito dal Times di Londra "... uno dei più rispettati musicisti del regno Unito, un mix fra un "house-rocking slide" e le sonorità pirotecniche di Buddy Guy ...". sabato 5 giugno 2010 ORE 20.30 The MARTIN HARLEY BAND "Drumrolls for Somersaults" Scoperto ed osannato dal pubblico italiano nell'edizione di In Blues 2009, apprezzato dalla critica musicale specializzata che cosí ha definito il suo concerto "grande artista, scaletta perfetta, esibizione straordinaria, pubblico estasiato ..." (IL BLUES, Matteo Gaccioli, n.108/09), Martin Harley ritorna a Castel San Pietro in compagnia della sua slide guitar e con la sua nuova band per presentare "Drumrolls for Somersaults", il suo nuovo album in uscita dal prossimo mese di Aprile. HILL COUNTRY REVUE - The modern Southern Rock / Blues band for the new generation Formato da Cody Dickinson dei North Mississippi Allstars nel 2008, il supergruppo riunisce musicisti straordinari quali Chris Chew, Kirk Smithhart, Ed "Hot" Cleveland e Dixie Dan Coburn. Un solo album realizzato "Make a Move" (Razor and Tie Records 09) è sufficiente per proiettare gli HCR all'attenzione del grande pubblico e della critica internazionale. Hill Country Revue, per la prima volta in Italia! domenica 6 giugno 2010 ORE 20.30 Jason Ricci & New Blood Giovane e straordinario armonicista, Jason Ricci dopo essersi classificato primo al Sonny Boy Blues Society a soli 21 anni ed aver registrato il suo primo album, ha trovato presto la sua strada nel mondo del blues, suonando con i grandi Junior Kimbrough, R.L.Burnside e Nick Curran. Nel 1999, vinse il mars National Harmonica Contest e cominciò a suonare con Keith Brown. Nel 2002 formò la sua band, Jason Ricci & New Blood, il cui repertorio comprende brani di taglio tradizionale, che includono improvvisazioni, fraseggi originali, come pezzi melodici e strumentali. Sue Foley and Peter Karp band - "He said - She said" Sue Foley, cantante, chitarrista e prolifica autrice, è considerata una delle migliori espressioni "al femminile" della musica blues/roots degli ultimi 20 anni. Canadese di Ottawa, Sue ha inciso e condiviso il palco con BB King, Buddy Guy, George Thorogood, Tom Petty, Joe Cocker, Rufus Thomas, Bill Doggett, Pinetop Perkins, Joe Ely, Chuck Rainey e Lucinda Williams. Ha ottenuto diversi riconoscimenti dalla critica specializzata, compresa una nomination per il prestigioso WC Handy Award per il miglior artista contemporaneo femminile nel 2002. La partecipazione ai concerti, che si terranno alla Sala Cassero e in Piazza XX Settembre, è GRATUITA e per l’occasione l’Hotel Castello ha riservato tariffe promozionali in formula last minute, con sistemazione in camera singola o doppia, a tutti gli amanti del Blues che nelle giornate della manifestazione pernotteranno a Castel San Pietro Terme. www.hotelcastello.com www.castelsanpietroinblues.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl