Prossimo Concerto Zò caffè

24/apr/2007 16.21.00 Zò Caffè Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Zò Caffè, via L.Berti 15/B, 3494165534, www.zocaffe.it
Mercoledì 2 Maggio 2007
BLACK JEWEL TRIO
 
ore 22:30 ingresso GRATUITO
 
Il progetto Black Jewel (che ha un diverso significato a seconda che lo si legga black jewel o jewel black ) , non e' semplicemente quello di "fare cover" in acustico, piuttosto quello di cercare di creare un'atmosfera unica. Scavando nella nostra memoria, abbiamo recuperato brani che hanno fatto parte del nostro passato, mescolato le nostre diverse eta' ed estrazioni musicali. Vogliamo catturare l'attenzione del pubblico e il primo passo e' far loro riascoltare brani conosciuti: almeno una persona su 3 conosce infatti piu' di un brano del nostro repertorio. Questo, crediamo, dovrebbe essere il senso del "fare cover", non solo quindi un piacere personale. Ci siamo conosciuti grazie ad internet circa un anno fa, con lo scopo di formare una soul band. Il progetto non ha piU' preso forma, ma i contatti fra di noi son rimasti saldi. In seguito, ha preso piede l'idea di creare una formazione anomala rispetto al progetto originario: un trio, composto da voce, chitarra e batteria. Volevamo sperimentare qualcosa di diverso, volevamo *essere* qualcosa di diverso. La capacita' di coinvolgimento dei nostri brani e' solo ed unicamente frutto di quello che noi siamo, perche' c'e' solo la voglia di suonarli e di farli nostri. I brani vengono semplicemente suonati cosi' come li sentiamo in quel momento. Non facciamo prove, perche' l'intesa musicale creatasi tra di noi prende forza dal feeling nato sul piano umano. Ci stiamo amalgamando sempre di piu'; in questo, suonare dal vivo ci aiuta.
COSA DICIAMO DI NOI:
Alessandro Betti alla chitarra, persona discreta, riflessiva e generosa, e' un talentuoso ma non virtuoso; ha diversi progetti acustici all'attivo (su tutti, una band Swing anni 50). Per un poco piu' che ventenne un percorso che denota maturita' e intelligenza musicale. Francesco D'Amicis, coriaceo, assolutamente latino, attento e rispettoso, e' un batterista passionale che fa cantare la sua batteria. Oggi suona con il cantautore tarantino Gianluca Rebuzzi. Barbara Bettocchi, brand new singer, fin dai tempi della scuola ha militato in gruppi inediti che l'hanno mantenuta nell'anonimato. Unica tecnica conosciuta: il cuore e la forte musicalita' Muove i primi passi live dopo almeno vent'anni di "cantine", e se riuscira' ad emozionarvi ....significa che non servono scuole di canto! (va comunque segnalata la grande influenza che l'insegnamento del soprano Paola Matarrese, unico elemento di accrescimento musicale nella sua carriera, ha avuto per lei). Attualmente, in parallelo, e' impegnata in un gruppo Dance chiamato "Funky Town".
 
Vi Aspettiamo
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl