Concerto al Chiabrera - 16 dicembre, ore 21

Concerto al Chiabrera - 16 dicembre, ore 21 Per la Quarta Edizione dell'iniziativa benefica "La Musica nel Cuore", l'Orchestra Sinfonica di Savona e Music Liguria International, quest'anno insieme, hanno scelto la raffinatezza del repertorio classico, affidando alla bacchetta di Filippo Maria Bressan " direttore stabile della Sinfonica savonese " un programma settecentesco.

15/dic/2009 10.03.43 Orchestra Sinfonica di Savona Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per la Quarta Edizione dell’iniziativa benefica “La Musica nel Cuore”, l’Orchestra Sinfonica di Savona e Music Liguria International, quest’anno
insieme, hanno scelto la raffinatezza del repertorio classico, affidando alla bacchetta di Filippo Maria Bressan “ direttore stabile della Sinfonica
savonese “ un programma settecentesco. Sul palcoscenico del Chiabrera, il 16 dicembre alle 21, l’Orchestra si esibirà nella sua formazione
Voxonus-Orchestra con strumenti originali. Voxonus è infatti il progetto presentato la scorsa estate al Duomo di Savona e che vede il
coinvolgimento di Bressan e della Sinfonica in un quadro di esecuzioni del periodo classico e barocco con strumenti originali e secondo la
prassi dell’epoca. Con Voxonus si esibirà anche Gianmaria Bonino che suonerà uno strumento di pregevole fattura, una copia di Paul McNulty
di un fortepiano di Anton Walter (1752 “ 1826). Bonino, solista acclamato, si è esibito in Italia e all’estero anche in formazioni cameristiche;
nel 1992 ha vinto il Terzo Premio al concorso della Bach Society di Washington D.C. sulle Variazioni Goldberg. Fondatore dell’Ensemble
Camerata Mistà e dei Musici di Vivaldi assieme al violinista Glauco Bertagnin, ha registrato con la Discografica Chant de Linos di Bruxelles e per
la rivista “Orfeo” di musica antica insieme al flautista Luca Ripanti. Ha collaborato con orchestre quali La Primavera di Amsterdam, l’Orchestra
di Darmstadt, la Filarmonica di Torino e ha suonato con importanti solisti. Ospite nel ’96 del Berklee College of Music di Boston e nel ’98 della
Artis International Music Academy di Washington D.C., è docente di Pianoforte presso il Conservatorio di Musica di Alessandria.
La Quarta Edizione de “La Musica del Cuore” “ sponsorizzata dal Banco di Chiavari e della Riviera Ligure, dalla Fondazione Mosaico Liguria
Onlus, da Emmapieffe s.r.l. e da NordiConad “ dopo aver destinato, in passato, i fondi raccolti ad iniziative che si muovono nell’ambito della
medicina e della ricerca medica, dallo scorso anno sta pensando alla musica dato che essa rientra a pieno titolo nella mission
dell’associazione. Lo scorso anno grazie a “La Musica nel Cuore” è stato possibile donare alla città di Savona il pregevole cembalo di Bizzi;
quest’anno i proventi della serata del 16 saranno destinati all’istituzione di borse di studio per allievi meritevoli che vogliano intraprendere gli
studi musicali in maniera professionale.
Music Liguria International si propone infatti di promuovere l'arte e la musica nelle sue diverse forme, sostiene i giovani artisti e crea eventi
musicali e culturali che contribuiscano alla crescita della sensibilità verso l'arte e la musica da parte dei propri associati.
In programma, accanto alla Sinfonia in fa maggiore per due corni, due oboi e archi di Myslivecek, il Concerto in do maggiore K. 467 e la
Serenata in re maggiore “Posthorn”, K. 320 di Mozart, detta così perché l’organico orchestrale prevede anche l’intervento di uno strumento
abbastanza insolito, il corno di posta, appunto.
Anche per questo concerto è possibile partecipare alla Guida all’Ascolto, alle 10,30 del 16, che vedrà anche la partecipazione di Enrico Ravina,
docente dell’Università di Genova e Direttore di MUSICOS che guiderà il giovane pubblico nel mondo delle sonorità degli strumenti antichi.
I biglietti per il concerto del 16 sono disponibili presso il botteghino del Teatro Chiabrera dal 14 dicembre, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.
Per informazioni ufficiostampa@orchestrasavona.it, 019 824663.





ORCHESTRA SINFONICA E CORO DI SAVONA
piazza Diaz, 2
casella postale 412
17100 SAVONA

www.orchestrasavona.it

telefono e fax + 39 019 824663
cellulare +39 340 6172142
ufficiostampa@orchestrasavona.it
info@orchestrasavona.it


Ai sensi della legge 31/12/96 n.675 e succ. modifiche sulla tutela
dei dati personali, Lei ha ricevuto questa email perché ha fornito il
Suo indirizzo a questa Associazione, perché il Suo indirizzo è
reperibile navigando in rete oppure perché questo è presente in
pubblici elenchi. Per non ricevere più informazioni da questo
indirizzo invii un email vuota con oggetto "CANCELLAMI" a questo
indirizzo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl