NdP domenica 10 gennaio 2010 ore 17

Il programma prevede brani di grandi autori appartenenti a tre diversi secoli: il '700, con la Sonata per violino e pianoforte in Fa maggiore KV 374d scritta da W.A.Mozart nel 1781; l' 800, con la Sonata per pianoforte e violino Op.78 di J.Brahms ed infine il '900, con i 4 Pezzi Op.7 di Anton von Webern datati 1910.

08/gen/2010 16.00.47 AMICIdellaMUSICA MODENA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO  STAMPA – Domenica 10 gennaio 2010

AMICI DELLA MUSICA DI MODENA

 

GIOVANI  TALENTI PER NOTE DI PASSAGGIO

 

Domenica 10 gennaio riprende, dopo la pausa natalizia, la rassegna Note di Passaggio curata dagli Amici della Musica di Modena e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e del Comune di Castelnuovo Rangone.

 La Sala delle Mura ospiterà la violinista Giulia Cerra e la pianista Kosjenka Turkulin, che attualmente si stanno perfezionando al Conservatorio “A.Boito” di Parma.

Si tratta di giovani concertiste che hanno al loro attivo già diverse esperienze sia come soliste che in formazioni orchestrali. Il programma prevede brani di grandi autori appartenenti a tre diversi secoli: il ‘700, con la Sonata per violino e pianoforte in Fa maggiore KV 374d scritta da W.A.Mozart nel 1781; l’ 800, con la Sonata per pianoforte e violino Op.78  di  J.Brahms ed infine il ‘900, con i 4 Pezzi Op.7 di Anton von Webern datati 1910.

GIULIA CERRA ha iniziato lo studio del violino a 11 anni presso il Civico Liceo Musicale di Varese per poi proseguire privatamente con il M° Susanne Holm. Dal 2002 partecipa a Corsi di Alto Perfezionamento Musicale in Italia e all’estero, perfezionandosi con docenti di fama internazionale quali Ruggiero Ricci, Ivan Rabaglia, il Nuovo Quartetto Italiano, Petr Zejfart, Yves Savary, Susanne Scholz. Ha collaborato con le orchestre da camera “Poseidon” e “Sine Nomine” di Varese e “ Mikrocosmos” di Busto Arsizio, accompagnando solisti quali G. Ettorre, M. Rizzi e B. Canino.  Dal 2006 frequenta la classe del M° Luigi Mazza al Conservatorio “A. Boito” di Parma. Fa parte, in qualità di spalla, dell’Orchestra del Conservatorio, ed è stata diretta da celebri Maestri quali Ottavio Dantone, Umberto Benedetti Michelangeli ed Eliahu Inbal.

KOSJENKA TURKULIN inizia gli studi musicali presso la Scuola Funzionale di musica Elly Basic di Zagabria. Nel 2003 vince una borsa di studio che le permette di frequentare la Scuola internazionale di musica da camera del Trio di Trieste, seguendo così i corsi di musica da camera con D. De Rosa, R. Zanettovich, M. Jones ed E. Bronzi e di pianoforte con Alberto Miodini. Successivamente  sostiene il diploma di pianoforte al Conservatorio di “A.Boito” di Parma dove attualmente sta frequentando il biennio superiore di musica da camera.

L’inizio del concerto, è previsto alle ore 17.00 presso la Sala delle Mura di Castelnuovo Rangone. Ingresso gratuito, posti limitati. Per informazioni www.amicidellamusica.info – tel. 3311065994. Sponsor della nuova stagione dell’associazione Gruppo Hera e CirFood

 

 

Per radio (sintesi)

Domenica  10 gennaio - con inizio alle ore 17.00 la Sala delle Mura di Castelnuovo Rangone ospiterà due giovani talenti del Conservatorio “A.Boito” di Parma: giovani concertiste che hanno al loro attivo già diverse esperienze sia come soliste che in formazioni orchestrali. Il programma prevede brani di grandi autori appartenenti a tre diversi secoli: W.A.Mozart, J.Brahms e alcune chicche di  Anton von Webern. L’appuntamento  fa parte della rassegna Note di Passaggio curata dagli Amici della Musica Ingresso gratuito. Per informazioni e prenotazioni www.amicidellamusica.info – tel. 3311065994.

 

Dettaglio

10/01/2010 domenica – ore 17:00

Castelnuovo Rangone – Sala delle Mura

In collaborazione con Conservatorio “A.Boito” di Parma

GIULIA CERRA - violino

KOSJENKA TURKULIN - pianoforte

Musiche di Mozart, Brahms, Webern

Giovani concertiste di grande talento presentano capolavori appartenenti a tre secoli differenti.

 

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 - 1791

Sonata per violino e pianoforte in Fa maggiore KV 374d

Allegro

Andante

Rondeau(Allegretto grazioso)

 

Anton Fiedrich Wilhlem von Webern 1883 - 1945

4 Pezzi Op.7

Sehr langsam

Rasch

Sehr langsam

Bewegt

 

Johannes Brahms 1833 - 1897

Sonata per pianoforte e violino Op.78 

Vivace ma non troppo

Adagio

Allegro molto moderato

 

 

GIULIA CERRI Nata a Varese il 2/12/1987, ha iniziato lo studio del violino a 11 anni presso il Civico Liceo Musicale della sua città, per poi proseguire privatamente a Pura (CH) con il M° Susanne Holm sino alla Maturità Classica, conseguita brillantemente nel 2006. Dal 2002 partecipa a Corsi di Alto Perfezionamento Musicale in Italia e all’estero, quali lo Stage International d’Orchestre di Sornetan (CH/BE), le Masterclasses Internazionali Estive di Portogruaro, il Corso Internazionale di Quartetto e Musica da Camera di Fivizzano, il Corso di Prassi Esecutiva Barocca di Szeged (HU), perfezionandosi con docenti di fama internazionale quali Ruggiero Ricci, Ivan Rabaglia, il Nuovo Quartetto Italiano, Petr Zejfart, Yves Savary, Susanne Scholz…Dal 2001 ha collaborato, anche in veste di solista, con le orchestre da camera “Poseidon” e “Sine Nomine” di Varese e “ Mikrocosmos” di Busto Arsizio, accompagnando solisti quali G. Ettorre, M. Rizzi e B. Canino.  Dal 2006 frequenta, nella classe del M° Luigi Mazza, il Conservatorio “A. Boito” di Parma. Fa parte, in qualità di spalla, dell’Orchestra del Conservatorio, ed è stata diretta da celebri Maestri quali Ottavio Dantone, Umberto Benedetti Michelangeli ed Eliahu Inbal.

 

KOSJENKA TURKULIN Nata a Zagabria  dove inizia i suoi studi musicali presso la Scuola Funzionale di musica Elly Basic nella classe di prof. Ljerka Cavic –Tomcik. Nel 2003 vince una delle borse di studio che le permette di frequentare il Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico e contemporaneamente la Scuola internazionale di musica da camera del Trio di Trieste dove frequentava il corso di musica da camera con maestri D. De Rosa, R. Zanettovich, M. Jones ed E. Bronzi e il corso di pianoforte con M° Alberto Miodini. Successivamente sostiene il diploma di pianoforte al conservatorio di Parma dove attualmente sta frequentando il biennio superiore di musica da camera con M° Pierpaolo Maurizzi. Ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento di musica da camera ( Trio di Parma –scuola di musica di Fiesole, Trio Cajkovski,  D.Geringas, I.Savary)

 

 

 

____________________________

Associazione Amici della Musica Mario Pedrazzi di Modena Onlus

viale A.Corassori,24/ 41124 Modena /

Segreteria tel. 059 372467/ 3311065994

www.amicidellamusica.info / facebook: AmicidellaMusica Di Modena

5x1000: codice 80011550367

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl