2 ° CONCORSO INTERNAZIONALE DI CANTO L DI CAGLI

17/feb/2005 15.11.36 Orchestra Sinfonica di Savona Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
2° CONCORSO INTERNAZIONALE DI CANTO LIRICO ³ACCADEMIA DEL TEATRO² ­ CITTÀ DI CAGLI

Il 2° Concorso Internazionale di Canto Lirico ³Accademia del Teatro² si svolgerà a Cagli (PU) dal 22 al 24 Aprile 2005.
Il Bando di Concorso e la relativa scheda di iscrizione sono reperibili presso la segreteria dell¹Accademia oppure sul sito internet www.accademiadelteatro.org.  
Il concorso è riservato a cantanti di ambo i sessi con età massima di 40 anni, e possono partecipare concorrenti già in carriera.
Le domande di adesione e la quota di iscrizione (euro 70) dovranno pervenire entro il 9 Aprile alla segreteria dell¹Accademia all¹indirizzo: Accademia del Teatro ³Città di Cagli² ­ Via Flaminia, 100 ­ 61043 Cagli (PU).
I candidati possono contattare la segreteria telefonando ai numeri:
0721-787644 - 0721-781483.

Ai primi tre classificati verranno consegnati premi in denaro comprensivi di borsa di studio per la frequenza dei corsi dell¹Accademia finalizzati alla produzione di un¹opera in occasione della manifestazione ³Opera Festival 2006² che si terrà a Cagli.
I premi saranno rispettivamente di euro 3500 (I° premio), 3000 (II° premio), 2500 (III° premio).
La giuria del Concorso è formata da personalità di livello internazionale:

Presidente: Mauro Trombetta, Direttore Artistico del Teatro dell¹Opera di Roma
- Pietro Borgonovo, Direttore Artistico Premio Musicale ³G.B. Viotti² di Vercelli
- Kendall Durelle Briggs, Compositore - Docente Jiuilliard School of Music - New York -
Rappresentante Accademia del Teatro U.S.A.
- Ariane Hollaender-Calix ,Titolare Agenzia Hollaender-Calix di Vienna
- Axel Joliet, Direttore Artistico del Teatro dell¹Opera di Lipsia
- Pierre Médecin, Regista - Presidente della Chambre Professionelle des Directeurs d¹Opéra
- Michael Tanzler, Presidente Ass.ne ³Amici del Bel Canto² di Vienna


REGOLAMENTO DEL CONCORSO


1. Il concorso è riservato a cantanti di ambo i sessi con età massima di 40 anni. Al concorso possono partecipare concorrenti già in carriera ed è finalizzato alla produzione di un¹opera per il festival 2006.
2. Non occorre titolo di studio. Il Candidato sarà giudicato dalla Giuria valutando espressamente il suo rendimento artistico..
3. I Candidati che intendono partecipare dovranno rispedire l¹allegata scheda debitamente compilata e corredata da fotocopia di un documento d¹identità. Dovranno inoltre far pervenire la quota d¹iscrizione fissata in Euro 70,00.
4. La domanda di adesione, completa dei documenti richiesti, dovrà pervenire presso l¹Ufficio Segreteria dell¹Accademia del Teatro ³Città di Cagli² entro il 9 Aprile 2005 al seguente indirizzo: Accademia del Teatro ³Città di Cagli² ­ Via Flaminia, 100 ­ 61043 Cagli (PU). Il mancato versamento della quota di iscrizione escluderà il Candidato dal concorso stesso.
5. Il Candidato dovrà presentare almeno 5 brani operistici a scelta, da eseguire a memoria e in lingua originale.
6. Alle selezioni eliminatorie il Candidato eseguirà un brano a sua scelta. La Giuria si riserva l¹eventuale ascolto di un altro brano scelto dai giurati estrapolato dall¹elenco fornito dal Candidato.
7. L¹organizzazione metterà a disposizione un accompagnatore pianistico. Il Candidato che vorrà avvalersi del proprio accompagnatore di fiducia, potrà farlo a proprie spese. È gradito l¹invio degli spartiti scelti per l¹esecuzione.
8. Le prove eliminatorie e semifinali avverranno a porte chiuse. Le prove finali si svolgeranno alla presenza del pubblico nella serata di Domenica 24 Aprile 2005 alle ore 18:00 presso il Teatro Comunale di Cagli. In occasione delle semifinali e finali, i Candidati eseguiranno una o più arie a richiesta della Giuria, sempre tra quelle indicate nella domanda di ammissione.
9. Ogni giorno alle ore 10:00 avverrà il sorteggio per l¹ordine di ascolto ed i Candidati potranno presenziarvi. Non è ammesso alcun ritardo ingiustificato alle audizioni. Giornalmente la Segreteria comunicherà l¹elenco dei Candidati ammessi alla fase successiva.
10. La Giuria si riserva di interrompere le esecuzioni nei momenti ritenuti più opportuni.
11. Il giudizio della Giuria è inappellabile ed insindacabile.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl