SIGLATO ACCORDO Concerti a Casa Paganini

26/apr/2005 21.18.12 Orchestra Sinfonica di Savona Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Invio di seguito (e in allegato in formato word) il comunicato riferito allo storico accordo con la GOG (società di concerti) che ha commissionato all'Orchestra Sinfonica di Savona una serie di concerti a Casa Paganini.

Cordiali Saluti, Fabrizio Maria Colombo.
Ufficio Comunicazione dell'Orchestra Sinfonica di Savona.
tel-fax 019 824663



Oggetto: Comunicato Stampa

SIGLATO UNO STORICO ACCORDO TRA LA SOCIETA¹ DI CONCERTI ³GOG² E L¹ORCHESTRA SINFONICA DI SAVONA CHE TERRA¹ SEI CONCERTI A ³CASA PAGANINI²

A partire dal prossimo 4 maggio 2005 l¹Orchestra Sinfonica di Savona terrà a Genova presso la ³Casa Paganini² una serie di sei rappresentazioni dell¹opera ³La Serva Padrona² di G.Pergolesi, su commissione della famosa società di concerti GOG (Giovane Orchestra Genovese).
Da sottolineare per l¹Orchestra Sinfonica di Savona la prestigiosa  collaborazione con la GOG: si tratta di una fra le più antiche società di concerti italiane, una realtà culturale di grande importanza e tradizione.. Nel 1921 Arturo Toscanini ne assunse la presidenza onoraria; hanno suonato per la GOG i più grandi interpreti della scena internazionale: Arturo Benedetti Michelangeli, Cortot, Lipatti, Gieseking, Backhaus, Milstein, Kempff, Arrau, Ashkenazy, Oistrack, Pollini, Zimerman.
La GOG ha realizzato concerti spaziando dalla musica da camera tradizionale al folk, al jazz, coinvolgendo personaggi quali Ravi Shankar e Bruce Springsteen. Affianca tradizionalmente serie di iniziative in collaborazione con il mondo della scuola, del teatro di prosa e della danza, realizzando importanti manifestazioni come Musica Novecento, Il Cannone di Paganini, il Progetto Ungheria Strumenti nel Centro Antico, la Rassegna di Teatro Musicale per Bambini e due concorsi per Giovani Compositori e Giovani Gruppi da Camera. Per queste attività parallele alla Stagione istituzionale la GOG ha ottenuto nel 1998 il Premio Abbiati della Critica musicale, il più prestigioso riconoscimento in Italia per le attività musicali.
Il progetto che verrà realizzato a partire dal 4 maggio prevede la rappresentazione semiscenica per un pubblico di giovani de ³La Serva Padrona² con i cantanti dell¹Accademia del Teatro di Cagli. L¹Orchestra sarà diretta dal maestro Pietro Borgonovo nella sala da concerto di ³Santa Maria delle Grazie², situata nel Centro Storico di Genova a due passi dal luogo dove sorgeva la casa natale del celebre Niccolò Paganini. La struttura è stata recentemente restaurata con il patrocinio della Regione  Liguria e l¹intervento del Centro Studi Paganiniani che intende valorizzare lo sviluppo della cultura e della produzione musicale in Liguria.





Per informazioni: Orchestra Sinfonica di Savona, tel-fax 019 82 46 63                                           e-mail
info@orchestrasavona.it    ufficiostampa@orchestrasavona.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl