Marko Feri e il “S.Eufemia” string quartet chiudono “Musica a 4 Stelle” a Grado giovedì 16 settembre.

15/set/2010 10.01.50 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La chitarra di Marko Feri, affiancata dal “S.Eufemia” string quartet, chiuderà con un concerto a ingresso libero giovedì 16 settembre alle ore 21.00 nella Basilica di Santa Eufemia a Grado l’edizione 2010 della rassegna “Musica a 4 Stelle”.
 Gran finale per “Musica a 4 Stelle” 2010 giovedì 16 settembre 2010 alle ore 21.00 nella splendida cornice della Basilica S.Eufemia di Grado, con il concerto a ingresso libero, del celebre chitarrista Marko Feri che, assieme  al “S.Eufemia” string quartet, proporrà alcune delle più belle pagine dedicate alla formazione di quintetto.
Marko Feri è oggi considerato un grande virtuoso del proprio strumento, con al proprio attivo sempre più numerose tournèe negli  USA, ed -  oltre a ciò - costantemente invitato dalle più importanti istituzioni concertistiche europee. Vincitore di numerosi concorsi di interpretazione chitarristica, svolge – oltre al concertismo – un intensa attività didattica in qualità di docente di masterclass tra gli States ed il Canada.  Al suo attivo concerti da solista, in duo con la sorella Marina (notissima cantante), con il Gorni Kramer quartet, oltre a numerose orchestre con le quali ha eseguito le più difficili pagine di letteratura chitarristica, dal Concerto di Villa Lobos, al Concerto di Liegi del compositore cubano Leo Brouwer. Il quartetto d’archi che lo accompagnerà durante la serata – “S.Eufemia” string quartet,  prende il nome dall’omonima Basilica di Grado, dove il violoncellista veneziano Antonio Galligioni  più volte si è esibito con grande entusiasmo, successo e  partecipazione, tanto da voler dedicare alla Basilica stessa il nome di una formazione quartettistica che ormai è divenuta celebre in tutto il mondo per il grande spessore tecnico dei suoi componenti, con concerti in Cina, Giappone, Usa oltre a vari  paesi europei.
Il programma della serata proporrà pagine di tre differenti epoche musicali, in particolare partendo dal ‘700 si potrà ascoltare una vera e propria “chicca” con il primo brano “flamenco” della storia della musica, ovvero il Quintetto in Re magg. G.448 per chitarra ed archi composto paradossalmente non da un compositore spagnolo come comunemente si è portati a credere bensì dall’italiano Luigi Boccherini, musicista alla corte del Re Filippo di Spagna che commissionò proprio a Boccherini una serie di composizioni nello stile spagnolo per il diletto della propria famiglia. Seguirà un brano contemporaneo del cubano Leo Brouwer dalla complessa trama ed esecuzione in quanto formato da ritmi diversi tra loro, così come da sonorità particolari, seguito ancora da una pagina sognante di Dagoberto Gustavino, raffinato autore brasiliano. La profonda amicizia artistica che lega Marko Feri con il direttore artistico di Musica a 4 Stelle, Giorgio Tortora, sarà suggellata infine dall’ esecuzione della “Sonata” per chitarra composta da quest’ultimo in occasione della nascita di Neza, la seconda figlia di Feri, e pubblicata negli Stati Uniti dalle prestigiose edizioni Le Productions d’Oz. Sarà l’occasione per ascoltare questo difficile brano musicale ormai entrato nel repertorio di grandi interpreti ma mai eseguito a Grado.
La XXV edizione di “Musica a 4 Stelle”, la rassegna di concerti estivi curata dall’Associazione Culturale “Musica Viva” di Grado, con dieci appuntamenti di altissimo livello musicale dall’8 luglio al 16 settembre, ha accompagnato tutta la stagione estiva di Grado, contribuendo al prestigio dell’offerta turistica dell’Isola del Sole, sempre capace di coniugare vacanza e cultura. Merito di Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Grado, Provincia di Gorizia, Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, Croce Rossa Italiana, sezione di Grado, che finanziariamente contribuiscono alla realizzazione della complessa macchina organizzativa, permettendo a molti di acquisire la consapevolezza del valore assoluto della musica.
 
Informazioni per il PUBBLICO
Comune di Grado
Ufficio Turismo e Relazioni esterne 
Tel +39_0431_898239-898224
Fax +39_0431_898205
turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it
www.grado.info
 
Informazioni per la STAMPA
BLU WOM – www.bluwom.com
33100 Udine_Via Marco Volpe, 43
Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644
Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl