“Festival Internazionale Cori d’Europa”: venerdì 17 settembre a Grado il concerto inaugurale della X edizione.

16/set/2010 12.58.07 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La X edizione del “Festival Internazionale Cori d’Europa” si aprirà venerdì 17 settembre 2010 alle ore 20.45 in Basilica di Santa Eufemia a Grado con il concerto inaugurale del Female Choir “Cantus” di Trondheim (Norvegia) e del Gruppo Polifonico “Claudio Monteverdi” di Ruda, organizzatore del festival. Il concerto è a ingresso libero. 

 
Venerdì 17 settembre 2010 con inizio alle ore 20.45 nella raffinata cornice architettonica della Basilica Santa Eufemia di Grado, si terrà il concerto inaugurale della X edizione del “Festival Internazionale Cori d’Europa”, con l’esibizione del coro femminile norvegese “Cantus” di Trondheim e del Gruppo Polifonico “Claudio Monteverdi” di Ruda, ideatore e organizzatore del Festival. Il concerto, a ingresso libero, si avvale del Patrocinio del Comune di Grado.
Fondato nel 1986 e attualmente diretto dalla maestra Tove RamloYstad, una delle direttrici di coro più esperte in Norvegia, più volte componente di giurie in concorsi corali internazionali, il Female Choir “Cantus” propone un repertorio che spazia dalla musica corale classica e contemporanea alla popolare, dalla musica jazz alla sacra e profana. A Grado, il coro “Cantus” si esibirà su musiche di Johansen, Hylbakk, Böckman, Grau, Nystedt, Roald e Forde.
Il Gruppo Polifonico “Claudio Monteverdi” di Ruda, sotto la direzione del maestro Matiaž Šček, proporrà, invece, brani di Jacobus Gallus, Giovanni Battista Riccio, Miran Rustja, Pavel Česnokov, Vitautas Miškinis e Franz Biebl.
Il concerto si concluderà con l’esecuzione, da parte dei due cori riuniti, del Graduale “Locus Iste” di Anton Bruckner.
 
Il “Festival Internazionale Cori d’Europa”, giunto alla X edizione, è stato ideato dal Coro Monteverdi di Ruda per promuovere, attraverso la musica, l’incontro di cori e culture della Comunità Europea, traendo ispirazione dalla propria regione, il Friuli Venezia Giulia, crocevia di popoli e culture fin dalla preistoria. Quattro sono le principali finalità del Festival: diffondere la conoscenza del patrimonio storico, artistico e culturale del Friuli Venezia Giulia; far conoscere al pubblico realtà e patrimoni culturali di altri paesi Europei; contribuire allo sviluppo e al consolidamento delle relazioni culturali e sociali con le istituzioni dei Paesi Europei, favorendo contemporaneamente anche il richiamo ed il movimento turistico internazionale e consolidare l’idea dell’Europa dei Popoli e delle Culture.
La manifestazione è stata pensata e realizzata come un itinerario concertistico in quattro o sei puntate che il complesso corale friulano e il coro europeo ospite, compiono nei maggiori centri della regione, scambiando esperienze musicali e una simbiosi concertistica dagli alti valori simbolici.
 
Il Gruppo Polifonico "Claudio Monteverdi” di Ruda (UD) è un’associazione culturale senza scopo di lucro costituita nel 1976 e composta da circa 30 voci maschili. L'ampio repertorio che il gruppo Polifonico Monteverdi propone con continuità in Italia e all'estero è costituito prevalentemente da musica polifonica sacra e profana.
 
 
 
Dal 2003 il Gruppo Polifonico Claudio Monteverdi è stato riconosciuto dall'Assessorato Regionale Istruzione e Cultura della Regionale Friuli Venezia Giulia quale "organismo culturale di interesse regionale" ed inoltre sono state pubblicate foto e recensioni sull'Enciclopedia monografica del Friuli-Venezia Giulia. Il coro è attualmente diretto dal maestro Matiaž Šček.
 
 
Informazioni per il PUBBLICO
Comune di Grado
Ufficio Turismo e Relazioni esterne 
Tel +39_0431_898239-898224
Fax +39_0431_898205
turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it
www.grado.info
 
 
Informazioni per la STAMPA
BLU WOM – www.bluwom.com
33100 Udine_Via Marco Volpe, 43
Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644
Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl