(1/2) Com_stampa Domenica 14 novembre Passioni per Beethoven dalla I alla V sinfonia (segue foto)

11/dic/2010 10.40.34 AMICIdellaMUSICA MODENA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA DEL 14 Novembre 2010.

 

Amici della Musica di Modena

 

Domenica 14 Novembre a Nonantola, Teatro M.Troisi ore 17:00

 

RASTELLI RACCONTA LA SUA PASSIONE PER BEETHOVEN

La carica rivoluzionaria delle nove sinfonie beethoveniane

 

Dopo il successo degli anni precedenti prende l’avvio anche quest’anno Passioni per la Musica, il ciclo di lezioni ed incontri nei quali il pubblico è coinvolto in percorsi musicali interessanti e avvincenti da musicisti  e musicologi che presentano analisi di capolavori musicali, illustrano aspetti della loro professione, introducono alla musica contemporanea.

Le due prossime “Passioni” di novembre (14 e 28 Novembre alle ore 17:00, al teatro M. Troisi di Nonantola)  sono dedicate alle sinfonie beethoveniane.

Le Sinfonie di Beethoven attirano folle di ascoltatori ad ogni concerto, dando l’impressione di rappresentare un territorio amato e conosciuto da tutti. In realtà è possibile che gran parte del pubblico “consumi” i capolavori della storia della musica senza percepirne la reale potenza espressiva e, soprattutto trasgressiva. Ma che cosa c’è di rivoluzionario nelle sinfonie di Beethoven? Quali sono e come sono costruiti gli elementi che, se percepiti in modo profondo, sconvolgerebbero ancora oggi gli ascoltatori? Perché le sinfonie beethoveniane ci strappano con tale forza a noi stessi e sono amate con tanta passione? Quali strategie impiega Beethoveen per permettere a qualsiasi tipo di pubblico di “capire” le sue sinfonie? Ed ancora, perché riascoltarle e, addirittura, venire ad una lezione su capolavori così famosi?

Di questo parlerà il pianista e compositore Claudio Rastelli nei due appuntamenti al Teatro Troisi di Nonantola: le sinfonie ed alcune strategie “oratorie” beethoveniane verranno raccontate, svelate e illustrate con esecuzioni ed esempi musicali con pianoforte, audiovisivi, domande del pubblico, in una conduzione colloquiale dell’incontro per la cui fruizione non sono richieste competenze tecnico-musicali.

L’incontro, realizzato in collaborazione con il Comune di Nonantola e con il contributo finanziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e della Regione Emilia Romagna, come tutto il ciclo Passioni per la Musica è riservato ai soci ADM (quote da 10,00 e 25,00 euro) . E’ possibile aderire all’associazione anche all’ingresso e durante l’intervallo.

Tutte le informazioni su contenuti artistici, aspetti organizzativi, modalità di sostegno e di adesione alle attività degli Amici della Musica di Modena sono disponibili all’ingresso delle sale.

Per comunicazioni:  tel 059372467 - www.amicidellamusica.info

 

 

 

BREVE (RADIO)

 

Domenica 14 Novembre, alle ore 17:00,  a Nonantola (teatro Massimo Troisi) primo di due incontri di  “Passioni per la Musica” 2010-11, dedicati alle Sinfonie di Beethoven. Il ciclo di incontri è organizzato dagli Amici della Musica di Modena in collaborazione col Comune di Nonantola e col contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e della Regione Emilia Romagna Animatore dell’incontro il pianista e compositore Claudio Rastelli, direttore artistico dell’Associazione ADM. Ingresso riservato ai sociADM. E’ possibile aderire all’associazione anche all’ingresso e durante l’intervallo.

 

 

14/11/2010 domenica – ore 17:00

Nonantola – Teatro M. Troisi (ingresso riservato sociAdM)

Passioni per la Musica

Claudio Rastelli: “Le sinfonie di Beethoven” (I)

Lezione con pianoforte e audiovisivi

Dopo il successo degli anni precedenti continua Passioni per la Musica, un ciclo di lezioni e incontri con musicisti e musicologi nei quali il pubblico è coinvolto in percorsi musicali interessanti e avvincenti. Primo di due appuntamenti (il secondo domenica 28 novembre) dedicati alle sinfonie beethoveniane: dalla I alla V.

 

 

 

CLAUDIO RASTELLI inizia gli studi musicali a otto anni nella classe di violino di Alessandro Materassi. Sette anni dopo comincia gli studi di composizione e, successivamente, di pianoforte, diplomandosi in entrambi al Conservatorio di Parma. In seguito studia all’Accademia Chigiana di Siena (Franco Donatoni) e alla Scuola di Musica di Fiesole (Camillo Togni).. Pianista e compositore, dal 1991 ad oggi le sue musiche sono state eseguite in numerosi paesi europei, Stati Uniti e Giappone. Sue composizioni sono state trasmesse da Radio Rai Tre. Scrive musiche anche per il teatro. Progetta e partecipa a numerose attività di divulgazione e di approfondimento per istituzioni musicali, università e scuole, tenendo incontri sulla storia e sull’ascolto della musica e lezioni-concerto Dal 2001 collabora con il Teatro Comunale di Modena. E’ direttore artistico degli Amici della Musica di Modena e dell’AdM Ensemble.Coop Adriatica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

_________________________________________________________________________

Associazione Amici della Musica Mario Pedrazzi di Modena Onlus
costituita nel 1919, iscritta Albo Associazioni della Provincia di Modena
viale A. Corassori,24 / 41124 Modena - Segreteria  tel. 059 372467 / 3311065994

www.amicidellamusica.info facebook: AmicidellaMusica Di Modena

5x1000: codice 80011550367

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl