La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità. La Regione ti porta al cinema con due euro - Martedì 23 novembre

20/nov/2010 15.07.10 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità

La Regione ti porta al cinema con due euro – Martedì 23 novembre

 

Terzo appuntamento di novembre con i film super scontati proposti dalla Regione con i suoi “Martedì al cinema”, organizzati in collaborazione con la F.I.C.E (Federazione Italiana Cinema d’Essai) delle Tre Venezie. Anche martedì 23 novembre in 14 sale cinematografiche di tutte e sette le province il biglietto costerà solo 2 euro. Da vedere commedie e cartoni animati, prime visioni e film d’essai, italiani e stranieri, scelti tra quelli in programmazione. Non è che una delle tante iniziative portate avanti dalla nostra Regione per promuovere il cinema, come “Le giornate della Mostra” con una selezioni di titoli presentati alla “Settimana della critica” al Lido, e le rassegne con film dalle sezioni Orizzonti e Retrospettiva. Non c’è che l’imbarazzo della scelta: tra i registi James Ivory e François Ozon, Pupi Avati e David Fincher, star come Anthony Hopkins, Gerard Depardieu e Catherine Deneuve e attori di alta caratura come Toni Servillo, senza dimenticare il cinema d’animazione e la commedia italiana di Claudio Bisio e Paola Cortellesi. Variegati anche gli orari, dal pomeriggio fino a sera inoltrata.

 

BELLUNO – Due i film a soli 2 euro proposti dalla Regione al Cinema Italia il 23 novembre: "Gorbaciof” di Stefano Incerti, con Toni Servillo nei panni di un cassiere napoletano con il vizio del gioco, chiamato come l’ex presidente dell’Urss per una voglia che ha sulla fronte (alle 18.15 e 20) e il francese François Ozon con la commedia “Potiche – la bella statuina” (alle 21.45). Siamo negli anni Settanta: Catherine Deneuve, moglie imbranata e sottomessa da un marito ipermaschilista, si ritrova improvvisamente a sostituirlo alla guida della sua azienda, rivelandosi una donna in carriera bella, capace e brillante. Sorprendendo tutti, a partire dai suoi familiari.

 

PADOVA – Anche per il terzo appuntamento di novembre due i multisala scelti dalla Regione per i suoi progetti di sostegno al cinema di qualità: martedì 23 biglietto a soli 2 euro all’Mpx per “Dalla vita in poi” di Gianfrancesco Lazotti, con Cristiana Capotondi e Filippo Nigro (alle 18.10, 20.15 e 22.20). E’ la versione al femminile di Cyrano: Katia, costretta sulla sedia a rotelle, aiuta la sua migliore amica a scrivere lettere d’amore al fidanzato, in carcere per trent’anni. E continuerà a farlo anche dopo che l’amica avrà deciso di troncare la relazione. Al MultiAstra (Arcella) da non perdere “Una vita tranquilla” del regista padovano Claudio Cupellini, vincitore all’ultimo festival del cinema di Roma con Toni Servillo come miglior attore (alle 20.45).

 

ROVIGO – Due i film da vedere a soli 2 euro al Cinergia martedì 23 novembre grazie alla Regione, in orari diversi per accontentare i diversi tipi di pubblico. A partire dai bambini, invitati a vedere il cartoon “Winx club-Magica avventura” (alle 18.25): le fatine italiane più famose del mondo dovranno ristabilire l’equilibrio nella dimensione magica e riavvicinare Sky a Bloom. In serata “Last Night” di Massy Tadjedin, con Keira Knightley e Eva Mendes (alle 20.20 e 22.25). Michael e Joanna sono una giovane coppia di Manhattan. Durante una festa però Joanna coglie un certo grado di intimità tra suo marito e la nuova assistente di lui, Laura. In provincia di Rovigo, il multisala Politeama di Badia Polesine propone a 2 euro l’ultimo film di James Ivory, “Quella sera dorata” (alle 21.15), tratto dal romanzo di Peter Cameron, con Anthony Hopkins e Charlotte Gainsbourgh, ambientato in Uruguay.

 

TREVISO – “I martedì al cinema” con il biglietto super scontato a soli 2 euro fanno tappa il 23 novembre ancora una volta al multisala Corso con l’ultimo lavoro di Pupi Avati, “Una sconfinata giovinezza”(alle 17.30, 19.45 e 22) , con Francesca Neri moglie premurosa e complice di Fabrizio Bentivoglio, affermato giornalista vittima dell’Alzheimer. In provincia, al multisala Italia di Montebelluna da vedere “Uomini di Dio” di Xavier Beauvois, acclamato dalla critica (a Cannes ha vinto il Grand Prix du Jury), sulla strage dei monaci di un convento cistercense dell’Algeria nel 1996, in pieno scontro tra fondamentalisti e governo (alle 15.30, 19 e 21.20).

 

VENEZIA – due le sale della provincia veneziana coinvolte per tutto il mese di novembre dal progetto della Regione “I martedì al cinema” con biglietto superscontato a soli 2 euro. A Mirano, al cinema teatro Mirano, “Niente paura-come siamo come eravamo e le canzoni di Luciano Ligabue” di Piergiorgio Gay, con Luciano Ligabue, Paolo Rossi e Carlo Verdone (alle 17.30 e 21.15). Film documentario sull’identità nazionale non razzista, il film racconta di uomini e donne comuni e delle loro origini, che poi sono anche le nostre. Al cinema teatro oratorio di Robegano, una frazione di Salzano, da non perdere “Departures” di Yojro Tkita, vincitore del premio Oscar 2009 come miglior film straniero (alle 20.30): dopo lo scioglimento dell'orchestra in cui suonava come violoncellista a Tokyo, Daigo Kobayashi torna insieme alla moglie a Yamagata in una provincia rurale del nord del Giappone. Alla ricerca di un nuovo lavoro, Daigo risponde a un annuncio per un impiego "di aiuto alla partenza" convinto che si tratti di un'agenzia di viaggi. In realtà si accorge che ha a che fare con un'agenzia di pompe funebri. Spinto da necessità economiche Daigo accetta comunque il posto. Immerso in questo mondo a lui sconosciuto, l'ex musicista scopre tutto sui rituali funebri, continuando a nascondere alla moglie la vera natura del suo lavoro

 

VERONA – trionfa il cinema italiano martedì 23 novembre per il terzo appuntamento autunnale dei “Martedì al cinema” organizzati dalla Regione. All’Alcione (San Michele Extra) si potrà vedere a soli 2 euro l’ultimo film di Pupi Avati, “Una sconfinata giovinezza” , con Francesca Neri moglie premurosa e complice di Fabrizio Bentivoglio, affermato giornalista vittima dell’Alzheimer (alle 15.30, 17.45 e 20.30). Due i film proposti al Rivoli in piazza Bra’: “Benvenuti al Sud” di Luca Miniero, con Claudio Bisio e Donatella Finocchiaro (alle 16). E’ il rifacimento dell’irresistibile “Giù al Nord” ambientato in Francia. Qui è la provincia di Napoli la punizione inflitta al direttore di un ufficio postale che puntava invece a Milano. Lui teme il peggio ma finisce per apprezzare persone e luoghi “terroni”. Contagerà persino la moglie iperapprensiva e razzista. Il secondo film è “Maschi contro Femmine” di Fausto Brizzi, commedia con Nicolas Vaporidis e Paola Cortellesi (alle 20.20 e 22.40): l’ennesima “guerra tra sessi”, con ironia e tanta voglia di divertirci, scavando tra amori finiti male, tradimenti e stravaganze tra rapporti a prima vista tradizionali.

 

VICENZA – due le sale della città dove faranno tappa il 23 novembre “I martedì al cinema” a soli 2 euro voluti dalla Regione. All’Araceli in via Borgo Scroffa da non perdere il francese François Ozon con la commedia “Potiche – la bella statuina” (alle 20.30). Siamo negli anni Settanta: Catherine Deneuve, moglie imbranata e sottomessa da un marito ipermaschilista, si ritrova improvvisamente a sostituirlo alla guida della sua azienda, rivelandosi una donna in carriera bella, capace e brillante. Sorprendendo tutti, a partire dai suoi familiari. All’Odeon in corso Palladio va in scena a soli 2 euro“I figli delle stelle” di Lucio Pellegrini, con un quintetto di improbabili rapitori, impersonati da Fabio Volo, Giuseppe Battiston, Claudia Pandolfi, Paolo Sassanelli e Pierfrancesco Favino (alle 16, 18, 20 e 22). Prendono di mira un ministro ma sbagliano e rapiscono un oscuro e onesto sottosegretario. Nella provincia vicentina, da non perdere al Metropolis di Bassano del GrappaThe social Network” di David Fincher, con Jesse Eisenberg e Justin Timberlake (alle 20 e 22.20): racconta la storia di Mark Zuckerberg, l’inventore di Facebook, da quand’era studente ad Harward al successo planetario con 500 milioni di clienti “amici”.

 

Per i film in programmazione nelle sale cinematografiche

http://martedialcinema.agistriveneto.it

 

Per informazioni:

Federazione Italiana Cinema d'Essai Tre Venezie

Tel: 049.8750851

fice3ve@agistriveneto.it

http://www.spettacoloveneto.it

 

Ufficio Stampa

STUDIO P.R.P.

Alessandra Canella

Via del Vescovado, 79

35141 Padova Tel. 049 - 8753166

canella@studiopierrepi.it

http://www.studiopierrepi.it

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl