Lo “Stabat Mater” di Giovan Battista Pergolesi giovedì 23 dicembre a Grado.

Giovedì 23 dicembre 2010 alle ore 18.30 nell'elegante cornice della Basilica di Santa Eufemia "I Madrigalisti della Pietà" eseguiranno lo "Stabat Mater" di Giovan Battista Pergolesi, nell'anniversario dei 300 anni dalla nascita del compositore.

21/dic/2010 16.01.29 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Giovedì 23 dicembre 2010 alle ore 18.30 nell’elegante cornice della Basilica di Santa Eufemia “I Madrigalisti della Pietà” eseguiranno lo “Stabat Mater” di Giovan Battista Pergolesi, nell’anniversario dei 300 anni dalla nascita del compositore. Il concerto, a ingresso gratuito, costituisce il quarto appuntamento della rassegna “Grado, tutta un’altra musica”.

 

Il quarto appuntamento della rassegna “Grado tutta un’altra musica” celebra i 300 anni dalla nascita del compositore Giovan Battista Pergolesi con l’esecuzione del suo “Stabat Mater” da parte della formazione specializzata in musica liturgica di epoca barocca “I Madrigalisti della Pietà”, che presenteranno la celebre pagina musicale nella forma primaria, ossia con le due voci soliste, quartetto d’archi, contrabbasso e clavicembalo. Il concerto, a ingresso gratuito, si terrà giovedì 23 dicembre 2010 alle ore 18.30 nella Basilica di Santa Eufemia.

 

Lo "Stabat Mater" è una sequenza latina, composta da venti strofe di tre versi, il cui testo è attribuito a Jacopone da Todi (1233-1306). Molti compositori hanno lasciato la loro versione di questa preghiera e fra tutte spicca quella di Giovan Battista Pergolesi (1710-1736), vero capolavoro di certosina arte barocca. A richiedere la nuova composizione fu la laica confraternita napoletana dei Cavalieri della Vergine dei Dolori di San Luigi al Palazzo, per officiare alla liturgia della Settimana Santa, in sostituzione della precedente versione di Alessandro Scarlatti (1660 -1735). Pergolesi portò a termine la composizione dell'opera poco prima della morte, a causa della tisi, nel 1736.

 

Organizzata dal Consorzio Grado Turismo con la direzione artistica del maestro Giorgio Tortora e la collaborazione del Comune di Grado, la rassegna musicale “Grado tutta un’altra musica” si articola in otto concerti nel mese di dicembre, tutti ad ingresso gratuito, per chi ama la musica classica e sacra in cui orchestre e solisti di grande prestigio eseguiranno esclusivamente musiche di autori italiani, da Gioacchino Rossini a Giovan Battista Pergolesi.

 

Informazioni per il PUBBLICO
Comune di Grado
Ufficio Turismo e Relazioni esterne 
Tel +39_0431_898239-898224
Fax +39_0431_898205
turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it
www.grado.info
 
 
Informazioni per la STAMPA
BLU WOM – www.bluwom.com
33100 Udine_Via Marco Volpe, 43
Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644
Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl