Comunicato stampa - AmiConversazioni 2011

21/mar/2011 09.41.57 AmiCa Associazione musicale internaz. del Calatino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

AmiConversazioni 2011 

Parola d’AmiCa 

25 e 26 marzo, 1 e 3 aprile 2011

Ospedale delle Donne - MACC, Museo d’Arte Contemporanea di Caltagirone



AmiCa, Associazione musicale internazionale del Calatino è lieta di comunicare quanto segue:

dal 25 marzo al 3 aprile si terranno al MACC, Museo di Arte Contemporanea di Caltagirone, le AmiConversazioni, sottotitolate Parola d’AmiCa. Questo è il primo evento della programmazione annuale dell’Associazione, organizzato dal MACC e curato da AmiCa, sotto la direzione artistica di Luca Cubisino.
Conferenze “informali” in cui esperti di vari ambiti raccontano le loro esperienze musicali o trattano un argomento che sia legato alla musica, a conclusione delle quali Sofya Gulyak, pianista russa di fama internazionale, ci regalerà il Concerto di Primavera al MACC, in collaborazione con l’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola.

Venerdì 25 marzo, I Lautari, che si muovono da vent’anni nel solco della tradizione popolare e del suo rinnovamento con un progetto che prevede la rielaborazione di canti siciliani, ma anche la composizione di canzoni inedite nel rispetto dei motivi, delle forme e degli strumenti tradizionali, misurandosi anche con una prospettiva non esclusivamente autoctona, proveniente da diverse parti del mondo (Europa, Sud America, Africa e Medio Oriente).

Sabato 26 marzo, Emanuela E. Abbadessa, musicologa catanese che ha insegnato “Storia della Musica” e “Comunicazione Musicale” fino al 2006 alla Facoltà di Lingue e Letteratura Straniere all’Università di Catania e attualmente si occupa delle pubbliche relazioni dell’Orchestra Sinfonica di Savona ed è collaboratrice del quotidiano “La Repubblica” di Palermo, terrà una “conversazione” intitolata “Vero e verismi nel teatro lirico. Il caso di Cavalleria rusticana” che si propone di intercettare le ragioni storico-culturali che portarono all’adesione al vero non solo in letteratura ma anche nell’ambito del teatro musicale.

Venerdì 1 aprile, Fernando Gioviale, docente di “Storia del teatro e dello spettacolo” e “Storia e critica del cinema” presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania, e,  come professore ordinario, “Letteratura italiana contemporanea”, e poi (insieme con “Storia e critica del cinema”) “Discipline dello spettacolo”. Studioso di letteratura, cinema e teatro, con riferimento particolare al melodramma, ha pubblicato numerosi studi di analisi letteraria e di (melo)drammaturgia. La conversazione “Melopoiesi. Per Pasolini e per Polanski” è un excursus sull’uso della musica classica nelle pellicole d’autore, e nello specifico della poiesis musicale per i film di questi titani del cinema mondiale.

Domenica 3 aprile, Sofya Gulyak, pianista russa che nel 2009 ha vinto il primo premio e la Medaglia d'Oro alla sedicesima edizione del Concorso pianistico di Leeds (prima donna nella storia della manifestazione a raggiungere l'ambito riconoscimento) ci regalerà il Concerto di Primavera al MACC, in collaborazione con l’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola. Il Times di Londra ha recentemente elogiato l'intensità e la non comune forza comunicativa del suo pianismo. Si è esibita in Russia, Polonia, Francia, Finlandia, Norvegia, Inghilterra, USA, Svizzera, Marocco, Grecia, Corea del Sud, ospite delle migliori sale da concerto: Salle Gaveau, Pleyel e Cortot a Parigi, Kenndey Center a Washington, Walt Disney Hall a Los Angeles, Salle Molière a Lione, Concert Hall di Helsinki, Town Hall di Leeds, Sala Verdi a Milano, Teatro Alighieri a Ravenna, Konzerthaus a Berlino. Sofya Gulyak interpreterà le musiche di Chopin, Brahms, Liszt e Schumann-Liszt.


Dettagli su: http://www.amicalatino.it/attivit%C3%A0/conversazioni/2011/programma.html

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl