martedì 12 Ensemble l'Arsenale_ Teatro delle Passioni: ore 15.00 lezione concerto; ore 21:15 concerto (1/2 seguono foto)

04/nov/2011 10.08.41 AMICIdellaMUSICA MODENA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con preghiera di pubblicazione. Segue mail con foto

Grazie

Anna Maria Vandelli

 

 

COMUNICATO STAMPA DEL 12 Aprile 2011.

 

Amici della Musica di Modena

 

Il Cammino della Nuova Musica al Teatro delle Passioni

 

Appuntamento con la musica degli ultimi cent’anni.

 

 

MartedÏ 12 Aprile l'Ensemble L'Arsenale sarà ospite del Cammino della "Nuova

Musica" con una lezione-concerto pomeridiana (Teatro delle Passioni ore 15) e un concerto serale (Teatro delle Passioni ore 21). Nel pomeriggio un relatore, il compositore Riccardo Vaglini, coadiuvato da 7 esecutori e un direttore, Filippo Perocco, condurrà un percorso intorno alla creatività cercando di sfatare luoghi comuni e di condividere con il pubblico alcuni aspetti del mestiere di compositore e di esecutore.  “Composizione/ ispirazione/ ricerca/ sperimentazione/ performance” saranno i temi trattati. Il pubblico AdM e gli studenti di Lettere e Filosofia per i quali l’iniziativa è stata promossa avranno a disposizione un gruppo di eccezionali maestri per spiegazioni ed esecuzioni  di esempi musicali dal vivo. La sera si terrà il concerto vero e proprio, un appassionante percorso di musiche degli anni 2000 e di importanti pagine del recente passato. In particolare ascolteremo musiche di di Stockhausen, Vaglini, Perocco, Buso, Trevisi, Tomio.

Un concerto illustrativo che prende le mosse da una composizione di Nicola Buso di cui verrà eseguito “for Patrick Kermann” (2010) per soprano, violoncello;  di Karlheinz Stockhausen

“Tierkreis” (1975) – una interpretazione dei 12 segni zodiacali - per sax, tromba, chitarra, fisarmonica,  pianoforte, violoncello, si prosegue con Lorenzo Tomio, verrà eseguito “Giorni smègi e lombidiosi” (2010) per sax, fisarmonica, chitarra, violoncello.

Nella seconda parte un brano di Filippo Perocco “Reperto mutilo (da Veglia)” (2010) per soprano, sax, fisarmonica, pianoforte, chitarra, violoncello, quindi una composizione di Stefano Trevisi “Breaking a curtained haze” (2009) per sax, fisarmonica, chitarra, violoncello, per concludere con Riccardo Vaglini di cui verranno eseguiti due pezzi “Canzonetta” (2010)

per soprano e fisarmonica e “Quintettino” (2011) – prima esecuzione assoluta per sax, tromba, fisarmonica, chitarra, pianoforte

L’iniziativa é proposta dagli Amici della Musica di Modena con la collaborazione della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Modena-Reggio e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e del Comune di Modena. Come per tutti i concerti della rassegna Concerti d’ Inverno l’ingresso è libero e gratuito. All’ingresso del teatro saranno disponibili tutte le informazioni utili su contenuti artistici, aspetti organizzativi, modalità di sostegno e di adesione alle attività degli Amici della Musica di Modena.

 

 

BREVE (RADIO)

 

Martedì 12 Aprile al Teatro delle Passioni alle ore 15 ed alle ore 21, l'Ensemble L'Arsenale sarà ospite degli Amici della Musica di Modena nella rassegna “Il Cammino della "Nuova Musica", realizzata con la collaborazione della Facoltà di Lettere e Filosofia e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e del Comune di Modena. Negli incontri, una lezione-concerto dal titolo “Composizione/ ispirazione/ ricerca/ sperimentazione/ performance” condotta dal compositore Riccardo Vaglini e nel concerto serale saranno presentate musiche degli anni 2000 e di importanti pagine del recente passato.

 

12/04/2011 martedi – ore 15:00

Modena – Teatro delle Passioni (ingresso riservato ai sociAdM , docenti e studenti)

Il cammino della “Nuova Musica”

Lezione-concerto: “composizione/ ispirazione/ ricerca/ sperimentazione/ performance”

 

12/04/2011 martedi – ore 21:15

Modena – Teatro delle Passioni (ingresso gratuito)

Il cammino della “Nuova Musica”/Concerti d’Inverno – musiche degli ultimi cent’anni

ENSEMBLE L’ARSENALE,

direttore Filippo Perocco

Musiche di Stockhausen, Vaglini, Perocco, Buso, Trevisi, Tomio

 

Nicola Buso

for Patrick Kermann (2010)

per soprano, violoncello

 

Karlheinz Stockhausen

Tierkreis (1975)

aries - taurus -  gemini - cancer - leo – virgo

per sax, tromba, chitarra, fisarmonica,  pianoforte, violoncello

 

Lorenzo Tomio

Giorni smègi e lombidiosi (2010)

per sax, fisarmonica, chitarra, violoncello

 

Filippo Perocco

Reperto mutilo (da Veglia) (2010)

per soprano, sax, fisarmonica, pianoforte, chitarra, violoncello

 

Stefano Trevisi

Breaking a curtained haze (2009)

per sax, fisarmonica, chitarra, violoncello

 

Riccardo Vaglini

Canzonetta (2010)

per soprano e fisarmonica

 

Karlheinz Stockhausen

Tierkreis (1975)

libra - scorpio - sagittarius - capricorno- aquarius - pisces

per sax, tromba, chitarra, fisarmonica,  pianoforte, violoncello

 

Riccardo Vaglini

Quintettino (2011) – prima esecuzione assoluta

per sax, tromba, fisarmonica, chitarra, pianoforte

 

L’ARSENALE. Fondato nel 2005 a Treviso da giovani musicisti e compositori e sotto la direzione artistico/musicale di Filippo Perocco, L'arsenale si propone di superare la divisione tra lo scrivere musica e il fare musica; tra il concepire un suono e il gesto che produrrà quel suono; tra il tempo di vita di un suono e lo spazio che lo accoglie consumandolo. A riprova di un'indagine sempre viva e a servizio della Nuova Musica, l'ensemble dedica sin dal principio ampio spazio a prime esecuzioni e commissioni di giovani compositori, modellando con prontezza di volta in volta il proprio organico. Organizza una propria rassegna quale L'arsenale - nuova musica a Treviso al cui interno articola concerti, seminari, masterclass e il concorso di composizione Chiamata alle musiche. Propone costantemente la collaborazione con ensemble, solisti e direttori del panorama internazionale tra i quali ensemble Argento (New York), Neue Vocalsolisten, ensemble Algoritmo, Edison Studio, Mario Caroli, Marco Angius, Zoltan Pesko, Michele Lomuto, Nadir Vassena, Salvatore Sciarrino. Collabora con diverse istituzioni e partecipa a numerose rassegne di musica contemporanea quali la Biennale di Venezia, Mata Festival di New York, Beams, Northestern University e Brandeis University di Boston, University of Minnesota, Contemporanea e Taukay di Udine, American Academy e Goethe Institute di Roma, Centro tedesco di studi veneziani, associazione Kairos-Camino al Tagliamento, Accademia Musicale Villa Ca' Zenobio, Compositori a Confronto di Reggio Emilia, Cemat-Progetto Sonora, ArsPublica e tante altre. Si è esibito in diverse sale quali Le Poisson Rouge di New York, Slosberg Music Hall, Fenway Center di Boston, Ferguson Hall di Minneapolis, Teatro alle Tese di Venezia, Teatro delle Voci di Treviso.

 

 

 

 

_________________________________________________________________________

Associazione Amici della Musica Mario Pedrazzi di Modena Onlus
costituita nel 1919, iscritta Albo Associazioni della Provincia di Modena
viale A. Corassori,24 / 41124 Modena - Segreteria  tel. 059 372467 / 3311065994

www.amicidellamusica.info facebook: AmicidellaMusica Di Modena

5x1000: codice 80011550367

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl