La musica per violino e chitarra di Paganini: il duo Nordio - Mesirca in concerto. Venerdì 6 maggio, al Teatro Cotogni di Castelmassa (RO), ore 21.00

La musica per violino e chitarra di Paganini: il duo Nordio - Mesirca in concerto.

19/apr/2011 16.17.05 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Mousikè. I concerti della Fondazione

17^ Rassegna di eventi musicali

nelle province di Padova e Rovigo

 

 

La musica per violino e chitarra di Paganini: il duo Nordio - Mesirca in concerto

Venerdì 6 maggio, al Teatro Cotogni di Castelmassa (RO), la musica del compositore genovese costituirà il tema centrale del venticinquesimo appuntamento di Mousikè. I concerti della Fondazione

 

Continua in maggio il fitto calendario di appuntamenti di Mousikè. I concerti della Fondazione. La rassegna di eventi musicali promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo propone, venerdì 6 maggio 2011, ore 21.00, presso il Teatro Cotogni di Castelmassa (RO), un concerto incentrato sulla figura di Niccolò Paganini.

 

La musica per violino e chitarra del violinista e compositore genovese sarà affidata a due interpreti d’eccezione: il celebre violinista Domenico Nordio e il talentuoso chitarrista Alberto Mesirca.

 

Allievo di Corrado Romano e Michéle Auclair, Nordio si è esibito con importanti formazioni italiane ed estere, tra le quali la London Symphony Orchestra, l’Orchestre National de France, la National Sypmhony Orchestra of Ireland e l’Orchestra Nazionale della Rai. Oltre ad aver collaborato con grandi direttori è regolarmente presente in tutti i principali festival. Al suo fianco suonerà Alberto Mesirca. Diplomato presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto col massimo dei voti, lode e menzione speciale d’onore, Mesirca si è esibito come solista in numerosi concerti in tutta Europa. Recentemente è stato insignito della Chitarra d’oro 2009 come miglior giovane chitarrista dell’anno.

 

I due musicisti eseguiranno un programma ricco e particolarmente impegnativo. Il concerto si aprirà con due Sonate, la n. 1 in la maggiore e la n. 2 in re maggiore, tratte dal Centone di Sonate per violino e chitarra di Niccolò Paganini. La raccolta, che contiene diciotto sonate, fu composta dopo il 1828. Seguiranno altre due Sonate del violinista genovese, la n. 4 in la minore e la n. 6 in mi minore, appartenenti alla raccolta di Sei Sonate op. 3, stampate da Giovanni Ricordi nel 1820. Sarà poi la volta di due celebri capolavori: la Sonata Concertata op. 61, in la maggiore, ed il Cantabile op. 17. L’appuntamento si chiuderà sulle note del Grand duo concertant op. 85 di Mauro Giuliani, chitarrista, cantante e compositore italiano, amico di Paganini, che ebbe modo di conoscere nel 1819 a Roma..

 

Mousiké proseguirà sabato 14 maggio 2011, ore 21.00, al Museo dei Grandi Fiumi in Rovigo. Ospite della rassegna sarà il coro La Stagione Armonica, diretto da Sergio Balestracci. In programma musiche di Verdi, Schoenberg, Pizzetti, Weill e Balestracci.

 

L’ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti

 

Per informazioni:

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

tel. 049 8234800 (int. 3)

info@fondazionecariparo.it

 

 

Ufficio Stampa

STUDIO P.R.P.

Alessandra Canella

Via del Vescovado, 79

35141 Padova Tel. 049 – 8753166

canella@studiopierrepi.it

www.studiopierrepi.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl