Centro Organistico Padovano - 49° Ciclo di concerti al Santuario della Madonna Pellegrina. Padova 5-13-20-27 maggio 2011

26/apr/2011 18.33.19 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

49° Ciclo di concerti

al Santuario della Madonna Pellegrina

Padova, 5-13-20-27 maggio 2011

 

 

Dal 5 al 27 maggio il Santuario della Madonna Pellegrina ospita  il 49° ciclo di concerti organizzato dal Centro Organistico Padovano con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e in collaborazione con la Fondazione Antonveneta con quattro concerti affidati a prestigiosi gruppi ed esecutori padovani.

 

Concerto di apertura, giovedì 5 maggio alle ore 21.00, con un programma interamente dedicato a Franz Liszt nel duecentesimo anniversario della nascita e all’organo. Silvio Celeghin, docente al Conservatorio “B. Marcello” di Venezia e organista titolare presso la Chiesa Arcipretale di Trebaseleghe (Pd), eseguirà Fantasia e fuga sul nome di B.A.C.H. scritta nel 1870, Variazioni su “Weinen, Klagen, Sorgen, Zagen” (1863), e Fantasia e fuga sul corale “Ad nos, ad salutarem undam” (1850).

 

Venerdì 13 maggio, sarà protagonista un insolito trio strumentale formato da oboe (Federica Azzali), violoncello (Carlo Zanetti) e organo (Tarcisio Battisti) in un repertorio tutto barocco con musiche di Telemann, Purcell, Bach ed un omaggio all’organista e compositore francese Félix Alexandre Guilmant nel centenario dalla scomparsa.

 

Venerdì 20 maggio l’Orchestra di Padova e del Veneto con il violino solista Giovanni Battista Fabris e Ruggero Livieri all’organo, rendono un omaggio ai compositori padovani Oreste Ravanello, Riccardo Drigo, Wolfango Dalla Vecchia e Silvio Omizzolo.

 

Infine venerdì 27 maggio il coro Città di Piazzola sul Brenta diretto dal suo fondatore Paolo Piana accompagnato all’organo da Silvio Celeghin eseguirà la Messa da Requiem di Alberto Golfetto. Le voci soliste saranno quelle di Stefania Fugolo e Julia Rinaldi (soprani), Cristiano Didonè (tenore) e Raffaele Ceccotto (basso).

 

Inizio concerti ore 21.00

 

L’ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti

 

Centro Organistico Padovano
Via F. D'Acquapendente, 60
35126 Padova
Tel/Fax +39 49 685716

 

Ufficio Stampa
STUDIO P.R.P.
Alessandra Canella
Via del Vescovado, 79
35141 Padova Tel. 049 – 8753166
www.studiopierrepi.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl