Comunicato Stampa. Appuntamenti di novembre 2005

21/ott/2005 04.28.36 Teatro Comunale di Monfalcone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

Con viva e cortese preghiera di pubblicazione

 

 

Oggetto: Stagione teatrale 2005-06

Novembre 2005

 

Nel mese di novembre 2005 prosegue la stagione del Teatro Comunale di Monfalcone con due nuovi appuntamenti musicali e l’apertura della stagione di prosa.

 Questi gli appuntamenti in cartellone:

 

MUSICA

Martedì 15 novembre 2005_ore 20.45

Sentieri Selvaggi

Cristina Zavalloni voce

Carlo Boccadoro direzione

In programma musiche di: Filippo Del Corno, David Lang, Michael Gordon, Carlo Boccadoro, Michael Nyman

 

Sentieri Selvaggi nasce nel 1997 con la specifica volontà di avvicinare il pubblico più numeroso e vario possibile alla musica contemporanea. Protagonista di importanti collaborazioni con le più vivaci personalità della musica internazionale (scrivono per l’ensemble, tra gli altri, Nyman, Glass e Lang) e di iniziative di quel nuovo “Teatro Musicale” attento alla coesistenza dei più diversi piani comunicativi, il gruppo propone a Monfalcone un concerto vario e sorprendente: dalle sperimentazioni tecnologiche di Gordon e i paradossi stilistici di Boccadoro e Del Corno, il climax culmina in Acts of Beauty, dedicato da Nyman a Sentieri Selvaggi e a Cristina Zavalloni, indiscussa protagonista del panorama vocale contemporaneo grazie alla sua personalità straordinariamente energica e alla vocalità tagliente ed eclettica. All’attività dell’ensemble, in perfetta comunione di intenti con le scelte artistiche del Teatro, è dedicato il sesto volume della Collana di cultura contemporanea edita dal Comunale.

 

Lunedì 28 novembre 2005_ore 20.45

Hesperion XXI

Montserrat Figueras canto

Jordi Savall direzione

“MUSICA PER LA PACE. IL PARADISO PERDUTO” - La monodia medievale nell'antica Iberia moresca, giudaica e cristiana dal tempo di Alfonso X "El Sabio" alla Diaspora

In programma: Lamento - Saeta, Canti delle trobaritz e Cantigas di Santa Maria, Romanze e danze moresche, Canti e musiche della Diaspora, Romanze sefardite

 

La cultura popolare e religiosa del mondo iberico medievale, dai canti della Spagna, alle danze moresche del Nordafrica, alle melodie sefardite trapiantate, dopo la diaspora, nelle più diverse aree del Mediterraneo, rivive in questo Paradiso perduto. Sul palcoscenico, infatti, alcuni virtuosi solisti valorizzano impeccabilmente gli strumenti propri di quel contesto storico (la viella, l’ud, il rebab sono tra i tipici cordofoni dalla cassa in legno), unitamente alla forza interpretativa e al colore caldo, ora suadente ora ruvido, della splendida voce di Monserrat Figueras, preziosa protagonista internazionale della musica vocale antica. Direttore ed anima dell’ensemble è Jordi Savall, che da anni conduce una preziosa ricerca sul repertorio antico, su tutti i suoi possibili generi e sul contesto storico. Il vero coraggio dell’attività di Hesperion XXI sta nella schietta modernità dell’interpretazione, fondata sulla sintesi tra conoscenze storico-stilistiche e libera immaginazione creativa.

 

PROSA

Martedì 8_mercoledì 9 novembre 2005_ore 20.45

Il Teatro Stabile di Firenze presenta:

Ti ho sposato per allegria

di Natalia Ginzburg

regia di Valerio Binasco

con Maria Amelia Monti, Antonio Catania, Ariella Reggio

 

Protagonista della celebre commedia di Natalia Ginzburg è una ragazzina che si è fatta donna e che ha deciso, come si conviene ad una donna, che è tempo di sposarsi. La ragazzina incontra un uomo e poco dopo lo sposa. E’ un matrimonio fatto per allegria ma destinato a scontrarsi, prima o poi, con il concetto di famiglia. Con la famiglia (un’impossibile famigliola con tanto di suocera, cognata e governante), infatti, arrivano le regole ed i doveri, primo fra tutti quello di essere uguali a tutte le altre famiglie. Nasce così il gioco (esilarante e insieme triste) della “casa” e con esso, con uguale allegria, il gioco teatrale della Ginzburg, che sfida tutte le regole della buona drammaturgia inventandosi un teatro, assolutamente personale e divertente, delle assurdità.

Sulla scena, a interpretare con straordinaria ironia questo gioco delle parti, la deliziosa Maria Amelia Monti, l’eclettico Antonio Catania e l’amatissima Ariella Reggio.

 

Giovedì 24_venerdì 25 novembre 2005_ore 20.45

Il Teatro Ambra Jovinelli – Compagnia della Luna presenta:

Concha Bonita. Commedia fantastica in musica

libretto di Alfredo Arias e René De Ceccatty

versione italiana di Cerami & Piovani

regia di Alfredo Arias

musica di Nicola Piovani

con Gennaro Cannavacciuolo

 

Dopo il grande successo di pubblico e critica ottenuto in Francia e nei festival europei più prestigiosi, arriva finalmente in Italia, nella nuova versione firmata Cerami & Piovani, Concha Bonita, il musical del premio Oscar Nicola Piovani e di Alfredo Arias, di ispirazione europea ma con forti radici sudamericane.  Concha Bonita è Pablo, calciatore argentino: l’incontro con la vita e i sentieri della sensualità e la cultura parigina lo trasformano in Concha, tanto avvenente da meritare il soprannome di Bonita. A Parigi ha inizio la sua favola europea che però, come tutte le favole, prevede anche alcuni ostacoli da superare… Un cast di eccellente bravura, insieme agli straordinari solisti dell’Orchestra Aracoeli dà vita sulla scena ad uno spettacolo insolito, sospeso fra la fiaba e la commedia, dal percorso musicale variegato, che affronta con estrema grazia un argomento delicato e difficile quale la sessualità.

 

Concerti e spettacoli si tengono presso il Teatro Comunale di Monfalcone (Corso del Popolo, 20 - Tel. 0481 790 470). La Biglietteria è aperta dal lunedì al sabato, dalle 17 alle 19.

 

PREZZI BIGLIETTI

Platea

Ordinario                                                                         22,00

Studenti, possessori Carta Verde Monfalcone,

portatori handicap, abbonati, abbonati E.R.T.                          17,00

Portatori handicap studenti o

possessori Carta Verde Monfalcone                                       12,00

Galleria

Ordinario                                                                         17,00

Studenti, possessori Carta Verde Monfalcone,

abbonati, abbonati E.R.T.                                                   12,00

Scolaresche (su prenotazione)                                             10,00

 

Ufficio Stampa - Roberta Sodomaco – Clara Giangaspero

Tel. 0481 494 369 - Fax 0481 494 352

teatro@comune.monfalcone.go.it

www.teatromonfalcone.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl